Sabato 11 gennaio 2020 alle ore 18:00 ci sarà il match tra Lazio e Napoli, valido per il 19° turno di Serie A. Nella giornata giocata domenica scorsa, i biancocelesti hanno ottenute tre punti fuori dalle mura amiche contro le il Brescia di Corini. La vittoria contro le Rondinelle per 2-1 ha visto una doppietta del capocannoniere Immobile (a quota 19 reti) di risposta alla rete di Balotelli nel primo tempo. I partenopei, invece, sono tenuti a raccogliere in fretta i cocci della sconfitta casalinga (la seconda in tre incontri per Gattuso) inflitta dalla compagine di Antonio Conte per 3-1, dove la rete di Milik è stata 'annientata' dalla doppietta di Lukaku e dalla segnatura di Lautaro Martinez.

Le statistiche tra le due squadre in campionato vedono il Napoli farle da padrona con sette vittorie negli ultimi otto incontri, con l'ultima vittoria della Lazio che risale al 31 maggio 2015, quando gli 'Aquilotti' si imposero per 4-2 in trasferta (doppietta di Higuain e goal di Parolo, Klose, Onazi e Candreva).

Lazio, ballottaggio tra Luiz Felipe e Bastos per una maglia

Simone Inzaghi sta viaggiando a ritmi altissimi questa stagione, difatti staziona in terza posizione a sole sei lunghezze da Inter e Juventus.

Il modulo che sceglierà per la sfida contro l'amico 'Ringhio' sarà presumibilmente il 3-5-2. In porta sembra confermata la presenza di Strakosha con davanti il terzetto arretrato composto da Acerbi, Radu ed uno tra Bastos e Luiz Felipe a contendersi una maglia, col difensore verdeoro probabile dal primo minuto. A centrocampo pochi dubbi per il Mister con Luis Alberto, Lucas Leiva e Milinkovic-Savic probabili al centro e Lulic con Lazzari che agiranno ai lati.

Correa potrebbe non farcela a recuperare dall'infortunio quindi in campo assisteremo al tandem Immobile-Caicedo.

Napoli, Callejon in vantaggio su Lozano per partire titolare

Gennaro Gattuso difficilmente cambierà modulo, sebbene affronterà il secondo miglior attacco della Serie A (40 goal fatti per la Lazio, soltanto l'Atalanta ha fatto meglio sinora con 48 reti), affidandosi nuovamente allo spregiudicato 4-3-3.

Meret in porta con il probabile impiego dal primo minuto di Rui e Di Lorenzo come terzini e Manolas-Luperto al centro della difesa. Fabian Ruiz ed Elmas sembrano contendersi una maglia, anche se lo spagnolo avrà ottime chance di partire dall'inizio, affiancando il 'motore' Allan e Zielinski. Tridente che sembra esser affidato nuovamente ad Insigne, Milik e Callejon. Lozano pronto a subentrare al posto dell'ex-Blancos a match in corso.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Probabili formazioni

Lazio (3-5-2): Strakosha, Acerbi, Radu, Luiz Felipe (Bastos), Lulic, Milinkovic-Savic, Leiva, Alberto, Lazzari, Caicedo (Correa), Immobile.

Napoli (4-3-3): Meret, Rui, Manolas, Luperto, Di Lorenzo, Ruiz (Elmas), Allan, Zielinski, Insigne, Milik, Callejon (Lozano).

Segui la nostra pagina Facebook!