Dopo la pausa natalizia e lo sciopero stabilito dalla Lega Pro per le gare del 21 e 22 dicembre, torna il torneo di Serie C con le gare previste nei giorni 11 e 12 gennaio, valide per la seconda giornata del girone di ritorno. Due gare previste per gli anticipi dell'11 gennaio, in programma Cavese-Reggina che scenderanno in campo alle ore 15 al Menti di Castellammare di Stabia e Rieti-Picerno che giocheranno alle 14,30 allo stadio Centro d'Italia-Manlio Scopigno.

Continua invece senza soste il mercato dei calciatori che ha fatto già registrare alcuni colpi, soprattutto, da parte dei club in lotta per la promozione in serie B che aspirano a rinforzare le proprie rose di prima squadra, in vista dei prossimi impegni di campionato.

L'Avellino insegue Strambelli

Intanto, da Avellino, secondo la redazione di TMW, arrivano notizie di un presunto interessamento del club irpino per l'esterno offensivo Nicola Strambelli, classe 1988 in forza al Lecco, entrato prepotentemente nei piani dei campani, vogliosi di conquistare posizioni per un posto nei play off.

Da Bari, finalmente, sembra arrivata l'ora del primo colpo invernale, si tratta di Karim Laribi che avrebbe già raggiunto l'accordo economico per il trasferimento al club pugliese più che mai in corsa sia per un piazzamento nei play off, che per la promozione diretta. Il trequartista calciatore italo-tunisino, di proprietà del Verona è attualmente in prestito all'Empoli e accetterebbe la nuova destinazione per avere la possibilità di giocare con maggiore continuità.

A Vicenza attendono con trepidazione il si di Matteo Ardemagni per la firma del contratto fino al 30 giugno 2022, ma il forte attaccante è indeciso se scendere di categoria, avendo ricevuto, secondo la redazione di TuttoC.com, numerose offerte, in primis da Frosinone e Livorno. A tal proposito i biancorossi vogliono liberare un posto e cedere uno tra Saraniti e Guerra, il primo di proprietà del Lecce piacerebbe alla Reggiana ma la trattativa è complicata in quanto l'attaccante non vorrebbe muoversi da Vicenza.

Per Guerra si è fatto sotto il Palermo ma sembra più probabile la pista che porterebbe il calciatore alla Triestina che, secondo quanto riportato da Trivenetogoal.it, sarebbe una destinazione gradita.

Reggina, quasi fatta per Nielsen

La capolista indiscussa del girone C, la Reggina dovrebbe ufficializzare a breve Il centrocampista danese, classe 1988 Matti Lund Nielsen, in regime di svincolo, atteso in città per la firma del contratto e la definizione degli ultimi dettagli per il suo passaggio nelle fila degli amaranto.

E' un calciatore che darebbe maggiore fisicità e robustezza al centrocampo del club calabrese, potendo contare sulle precedenti esperienze in serie B con le maglie di Pescara, Verona e Perugia.

Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!