La Juventus ha ripreso il cammino verso lo scudetto in maniera impeccabile, rifilando un secco 4 a 0 al Cagliari. Un primo tempo fatto di dominio territoriale, concretizzato nel secondo, quando Cristiano Ronaldo ha trascinato i suoi compagni di squadra realizzando una tripletta da grande giocatore. Il quarto gol è di Higuain, subentrato ad un ottimo Paulo Dybala. Prima della partita ha parlato il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici, che in qualche modo ha chiuso ogni possibile trattativa, soprattutto in tema acquisti.

Restano però diverse le società che seguono alcuni giocatori bianconeri: come sottolineato dal noto esperto di Calciomercato Ciro Venerato, il Manchester City sarebbe interessato ad una delle rivelazioni della stagioni bianconere, ovvero il difensore centrale Mehdi Demiral. Arrivato in estate dal Sassuolo, dopo un inizio di adattamento, sta confermando tutte le sue potenzialità migliorando anche in tranquillità ed in sicurezza. Contro il Cagliari, grazie alla collaborazione con Bonucci, ha contribuito a mantenere imbattuta la porta difesa da Szczesny.

'Il Manchester City potrebbe offrire 45 milioni per Demiral'

Secondo Ciro Venerato, Guardiola vuole Demiral ed "il Manchester City potrebbe arrivare a 45 milioni per il difensore turco".

Se consideriamo che è stato pagato dalla Juventus circa 16 milioni di euro, sarebbe l'ennesima plusvalenza per la società bianconera. Che però non ha nessuna intenzione di cedere il giocatore: sarebbe infatti ritenuto il presente ed il futuro, non solo dalla dirigenza bianconera, ma anche dal tecnico Maurizio Sarri. Come dichiarato dall'esperto di mercato della Rai, il Manchester City si sarebbe aggiunto ad altre due società pronte ad investire sul difensore turco, ovvero Borussia Dortmund e Leicester.

Difficile quindi che la Juventus possa privarsi di una certezza per la difesa bianconera.

Il mercato della Juventus

Potrebbe invece essere ceduto già a gennaio il difensore centrale Daniele Rugani, che ha molto mercato in Inghilterra (piace infatti ad Arsenal e Leicester). Il recupero fisico del capitano Giorgio Chiellini prosegue alla grande dopo l'infortunio subito ai legamenti del ginocchio a fine agosto 2019.

Dovrebbe infatti rientrare per gli ottavi di Champions League, ovvero dopo metà febbraio. Inoltre, come ribadito anche da Paratici, Emre Can rimarrà alla Juventus anche in questa seconda parte della stagione e questo potrebbe significare che l'eventuale quinto centrale di difesa potrebbe essere, in caso di emergenza, anche il nazionale tedesco. Sarri, nella conferenza stampa di presentazione del match Juventus-Cagliari, ha dichiarato che sta facendo allenare Emre Can sia come regista davanti alla difesa che come mezzala destra, ma in nazionale il tedesco è stato anche impiegato con buoni risultati come difensore centrale.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!