Domenica 16 febbraio alle ore 18:00 ci sarà Cagliari-Napoli, match valido per il 24° turno di Serie A. Nella giornata precedente i sardi hanno subito una sconfitta fuori dalle mure amiche ad opera del Genoa di Nicola col risultato di 1-0 firmato Pandev. In Napoli, invece, dopo le belle vittorie contro Juventus e Sampdoria è crollato in casa per merito del Lecce, che è riuscito ad imporsi per 3-2, malgrado il match abbia riservato non poche polemiche su un presunto rigore negato ai partenopei. Le statistiche tra le due compagini durante le ultime cinque partite in campionato vede la squadra di Gattuso nettamente in vantaggio con quattro vittorie contro una soltanto dei rossoblù, avvenuta proprio nel match d'andata per 1-0.

Cagliari, Pereiro al posto di Nainggolan sulla trequarti

Rolando Maran non vince in campionato da ben nove turni (4-3 contro la Samp del 2 dicembre) e per rimanere ancorato alla zona Europa è necessario tornare a centrare qualche vittoria il prima possibile. Fare bottino pieno in questo delicato match contro il Napoli non sarà una passeggiata e per centrare l'obiettivo il Mister trentino si affiderà, con ogni probabilità, al cosiddetto 'albero di Natale', ovvero al 4-3-2-1. Tra i pali ci sarà Cragno che si troverà di fronte il pacchetto difensivo formato da Klavan e Pisacane al centro e Pellegrini e Mattiello che agiranno ai lati. Pochi dubbi sembrano esserci sulla linea di centrocampo dove Ionita, Cigarini e l'imprescindibile Nandez sembrano poter scendere in campo dal primo minuto.

La squalifica di Nainggolan probabilmente vedrà in Pereiro il sostituto che completerà il reparto assieme al fantasista Joao Pedro a supporto dell'unica punta Simeone.

Napoli, Fabian Ruiz potrebbe partire dalla panchina

Gennaro Gattuso, visibilmente amareggiato durante la conferenza stampa post-Lecce, si affiderà presumibilmente al suo fedele 4-3-3 per scardinare la difesa dei Sardi e ritrovare una vittoria, che donerebbe entusiasmo ed un salto in classifica.

Per riuscirci l'Allenatore calabrese sembra avere le idee chiare sulla formazione da schierare, difatti tra i pali dovrebbe esserci nuovamente Meret che sarà schermato dalla coppia di centrali difensivi Manolas-Koulibaly e dai terzini Mario Rui e Di Lorenzo. Cerniera di centrocampo dove Fabian Ruiz potrebbe accomodarsi in panchina a favore di Zielinski, Allan e Demme che partiranno dal primo minuto.

Tridente d'attacco affidato ad Insigne, Milik e Politano con Callejon e Mertens pronti a dare il loro contributo a match in corso.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cagliari-Napoli:

Cagliari (4-3-2-1): Cragno, Pellegrini, Klavan, Pisacane, Mattiello, Ionita, Cigarini, Nandez, Pereiro, Joao Pedro, Simeone. All. Maran.

Napoli (4-3-3): Meret, Rui, Koulibaly, Manolas, Di Lorenzo, Allan, Demme, Zielinski, Insigne, Milik, Politano. All. Gattuso.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!