Paulo Dybala è il terzo calciatore della Juventus ad essere positivo al Coronavirus. A darne l’annuncio è stato direttamente l’attaccante argentino tramite i propri canali social. Inoltre è risultata positiva al tampone anche la modella e attrice argentina Oriana Sabatini, nonché fidanzata della ‘Joya’.

Dallo scorso 11 marzo i giocatori del club torinese erano stati messi in quarantena precauzionale, dopo che Daniele Rugani era risultato positivo al Covid-19.

L’annuncio di Dybala

Paulo Dybala attraverso il suo profilo Instagram ha annunciato di essere positivo al coronavirus: “Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi”.

La ‘Joya’ nel corso del messaggio ha fatto chiarezza sulle sue reali condizioni di salute e quelle della sua fidanzata: “Fortunatamente siamo in perfette condizioni”.

Paulo Dybala ha ringraziato tutti coloro, che hanno speso delle parole d’affetto nei suoi confronti. Im effetti sono molte le persone famose e non, che hanno lasciato un commento sotto al post del calciatore.

Nel frattempo, dopo l’annuncio di Dybala, è arrivato il comunicato della società bianconera sul proprio sito web ufficiale.

Il club torinese ha dichiarato che l’attaccante di nazionalità argentina si era sottoposto ad alcuni esami medici che hanno riscontrato la presenza del Covid-19.

Paulo Dybala al momento è asintomatico e dallo scorso 11 marzo si trova in isolamento domiciliare.

Anche la fidanzata di Daniele Rugani è asintomatica

La Juventus ha all’attivo tre calciatori positivi al coronavirus: Daniele Rugani, Blaise Matuidi e appunto Paulo Dybala.

Intanto Michela Persico, compagna del difensore bianconero Rugani, dopo aver essersi sottoposta anche lei al tampone, è risultata positiva.

La ragazza, che è in dolce attesa, ha affidato le sue parole al proprio profilo Instagram.

La giovane ha diffuso un video di quasi due minuti per rassicurare tutti sulla propria salute, spiegando che anche gli asintomatici - come lei stessa - possono essere contagiosi per gli altri e quindi ha invitato tutti a "restare a casa".

Serie A, i calciatori positivi al virus

Sono diversi i calciatori della Serie A ad essere risultati positivi al coronavirus.

Oltre ai tre casi in casa bianconera, vi sono infatti tre contagi della Fiorentina: Dusan Vlahovic, Patrick Cutrone e German Pezzella.

La Sampdoria ha all’attivo ben sette casi di Covid-19: Manolo Gabbiadini, Omar Colley, Albin Ekdal, Antonino La Gumina, Morten Thorsby, Fabio Depaoli e Bartosz Bereszynsky.

Infine nell’Hellas Verona è risultato essere positivo al test del coronavirus Mattia Zaccagni.

Segui la nostra pagina Facebook!