L'Inter sarà sicuramente una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri hanno tante situazioni in sospeso, sia per quanto riguarda le operazioni in entrata che per quanto riguarda le operazioni in uscita. Sul fronte cessioni, infatti, sono tanti i giocatori che potrebbero portare un tesoretto cospicuo. A Milano, però, dovrebbe tornare Radja Nainggolan, in prestito secco al Cagliari con gran parte dell'ingaggio a carico dei rossoblu. I sardi difficilmente lo terranno vista la crisi che ha colpito il mondo del calcio e l'operazione sarebbe troppo esosa.

Milan su Nainggolan

Il futuro di Nainggolan, comunque, non sarà all'Inter la prossima stagione. Come successo con Mauro Icardi, anche il centrocampista belga è stato messo ai margini della rosa già prima del ritiro da Antonio Conte e Giuseppe Marotta e lo stesso accadrebbe l'anno prossimo. Per questo motivo l'addio è scontato, nonostante la permanenza al Cagliari sia difficile a causa soprattutto dell'alto ingaggio percepito, superiore ai quattro milioni di euro a stagione.

Nelle ultime ore sta prendendo quota un'ipotesi davvero clamorosa per il Ninja. Su di lui, infatti, avrebbe messo gli occhi il Milan, in cerca di un rinforzo in mezzo al campo. I rossoneri vogliono un giocatore con quelle caratteristiche, in grado di garantire anche un buon bottino dal punto di vista realizzativo.

Alla sosta forzata della Serie A Nainggolan aveva segnato cinque reti e collezionato cinque assist e, qualora dovesse riprendere il campionato, non è escluso che possa puntare ad arrivare in doppia cifra. Una caratteristica che è mancata alla squadra rossonera in quest'annata, con i vari Kessié, Bennacer, Biglia, Krunic e Paquetà quasi mai decisivi sotto porta.

La trattativa con l'Inter per Nainggolan

L'Inter non sembra voler chiudere le porte al Milan ad una possibile trattativa, pur correndo il rischio di rinforzare la storica rivale. La prerogativa, però, sarà quella di non realizzare una minusvalenza. Per questo motivo la valutazione di Nainggolan si aggira tra i venti e i venticinque milioni di euro. I due club, però, starebbero pensando di intavolare uno scambio che possa permettere di realizzare una plusvalenza ad entrambi i club.

In nerazzurro, infatti, potrebbe finire il centrocampista ivoriano, Franck Kessié, finito ai margini del progetto negli ultimi mesi dopo il passaggio al 4-4-2. Il giocatore, inoltre, avrebbe una valutazione molto simile a quella dello stesso Nainggolan. L'ingaggio del Ninja, in questo caso, non dovrebbe essere un ostacolo insormontabile visto che il club sembra essere orientato a sacrificare sul mercato anche Donnarumma, che guadagna sei milioni di euro a stagione e ha il contratto in scadenza a giugno 2021.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!