Uno dei tormentoni di mercato delle ultime settimane è stato sicuramente quello relativo all'interesse del Barcellona per l'attaccante dell'Inter Lautaro Martinez. Il Toro sarebbe il grande obiettivo dei blaugrana per rinforzare il reparto avanzato, su stretto suggerimento del capitano, Leo Messi, che ha giocato con lui l'estate scorsa la Coppa America con la Nazionale albiceleste. L'attaccante, però, non sarebbe l'unico giocatore della rosa nerazzurra nel mirino della società spagnola. Il Barça, infatti, ha intenzione di rivoluzionare gran parte della rosa e per questo motivo avrebbe messo nel mirino anche Nicolò Barella.

Il Barcellona pensa a Barella

Il Barcellona potrebbe attuare una vera e propria rivoluzione nella prossima sessione di Calciomercato. Oltre all'attacco, infatti, un altro reparto che potrebbe subire grosse variazioni è quello del centrocampo. Per questo motivo i blaugrana avrebbero messo gli occhi su un altro giocatore dell'Inter oltre a Lautaro Martinez.

L'obiettivo sarebbe Nicolò Barella, che dopo un inizio difficile, anche per una questione legata alla preparazione, iniziata in ritardo, ha mostrato tutto il proprio valore in nerazzurro. Il club meneghino ha puntato forte su di lui con un investimento importante, visto che nonostante la giovane età ha versato nelle casse del Cagliari quasi cinquanta milioni di euro tra prestito oneroso e obbligo di riscatto, che sarà esercitato questa estate.

Oltre ad essere molto caparbio in fase di pressing, il classe 1997 è molto bravo anche con i piedi e in fase di inserimento. Un gol messo a segno in questo campionato ma, soprattutto, ben tre assist, a fronte di una rete realizzata anche in Champions League. Numeri importanti che hanno attirato l'attenzione del Barça, che ha messo gli occhi anche su Fabian Ruiz e Bentancur.

La trattativa

Rispetto alla questione Lautaro Martinez, che ha una clausola rescissoria da centoundici milioni di euro e per cui, quindi, non è necessario intavolare una trattativa, per Nicolò Barella il Barcellona dovrà necessariamente sedersi a trattare con l'Inter. Questione tutt'altro che semplice visto che il giocatore, che con tutta probabilità verrà riscattato questa estate, sarà iscritto a bilancio a prezzo pieno, cioè vicino ai cinquanta milioni di euro.

I nerazzurri, tra l'altro, non avrebbero intenzione di privarsene se non per proposte fuori mercato. Solo una cifra superiore ai settanta/ottanta milioni di euro, dunque, potrebbe tentare il club meneghino, che a sua volta penserebbe di sostituirlo con Milinkovic-Savic, accostato nei giorni scorsi ai nerazzurri. Barça che, comunque, proverebbe a mettere sul piatto il solito Arturo Vidal, già proposto nell'affare Lautaro Martinez e fuori dal progetto blaugrana per la prossima stagione, avendo il contratto in scadenza a giugno 2021.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!