L'Inter sarà sicuramente una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri sono al centro delle cronache in questi ultimi giorni, soprattutto per i rumors su Lautaro Martinez. L'attaccante argentino continua ad essere l'obiettivo principale del Barcellona, pronto a tutto per cercare di strappare il Toro al club meneghino. Vista la clausola rescissoria da centoundici milioni di euro, i nerazzurri rischiano di non avere voce in capitolo e per questo starebbero lavorando eventualmente per sostituirlo al meglio. Il nome finito in cima alla lista di Piero Ausilio e Giuseppe Marotta sarebbe quello di Timo Werner.

Werner per il dopo Lautaro

L'Inter sta lavorando per non farsi trovare impreparata qualora il Barcellona dovesse esercitare la clausola rescissoria da centoundici milioni di euro e acquistare Lautaro Martinez. Sono stati fatti tanti nomi in queste settimane, ma negli ultimi giorni il centravanti balzato in cima alla lista degli obiettivi sarebbe Timo Werner. L'attaccante tedesco, pur essendo ancora giovanissimo (si tratta di un classe 1996), gioca da tempo ad alti livelli con la maglia del Lipsia, avendo già totalizzato diverse presenze anche in campo europeo, sia in Champions League che in Europa League.

Anche quest'anno il giocatore sta trascinando il club della Red Bull, in piena lotta per il titolo in campionato, con ventuno reti realizzate in venticinque presenze in Bundesliga.

Anche in Champions League l'attaccante sta trascinando il Lipsia, qualificatosi ai quarti di finale, realizzando quattro reti in otto presenze. Werner, tra l'altro, è anche il centravanti titolare della Nazionale tedesca e per questo ha nel proprio bagaglio tecnico quell'esperienza internazionale richiesta dal tecnico dell'Inter, Antonio Conte.

La possibile trattativa

L'Inter sarebbe pronta a trattare l'acquisto di Timo Werner dal Lipsia, pur non mancando le concorrenti, visto che l'attaccante tedesco si sono interessati anche Liverpool e Real Madrid. Il classe 1996 ha una clausola rescissoria da sessanta milioni di euro che, però, dovrebbe essere esercitata entro fine aprile.

Vista l'emergenza che ha colpito anche il mondo del calcio, sembra difficile pensare ad una soluzione. Per questo motivo bisognerà trattare con il club della Red Bull. La valutazione potrebbe essere sempre tra i sessanta e i settanta milioni di euro, pagabile però in più soluzioni rispetto all'eventuale pagamento della clausola rescissoria. Nell'affare, però, potrebbe anche essere inserita una contropartita tecnica. Un giocatore che potrebbe interessare è Valentino Lazaro, che si sposerebbe bene con il modo di giocare della squadra di Nagelsmann e che in Germania ha già mostrato tutto il proprio potenziale con la maglia dell'Hertha Berlino.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!