La Juventus sta continuando a lavorare individualmente al JTC e probabilmente lo farà fino a quando non verrà fatta chiarezza sulle linee guida da seguire per gli allenamenti di gruppo. Infatti, le istituzioni del calcio sono ancora al lavoro con il governo per trovare nuove soluzioni in merito al protocollo medico. Dunque, finché non verrà fatta chiarezza in merito a questo tema, la Juventus continuerà a svolgere allenamenti individuali. Le sedute che stanno svolgendo i bianconeri sono molto intense, come ha rivelato Juan Cuadrado su Instagram: "La verità è che stiamo correndo come cavalli". Intanto, da ieri venerdì 15 maggio, la Juventus ha ritrovato tutti i suoi giocatori visto che anche Gonzalo Higuain è tornato a Torino.

Mentre a partire da martedì 19 maggio alla Continassa si rivedranno i giocatori che durante il lockdown sono stati all'estero. Il primo che tornerà al JTC ė CR7.

Higuain dovrà fare nuovi controlli

La Juventus, in questi giorni, sta lavorando individualmente alla Continassa in vista di un'ipotetica ripresa del campionato. Il club bianconero la prossima settimana ritroverà gli stranieri che torneranno al JTC e il primo a rientrare sarà Cristiano Ronaldo che dovrebbe varcare i cancelli del centro sportivo bianconero nella giornata di martedì 19 maggio. Dunque dalla prossima settimana, la Juventus lavorerà con quasi tutti i suoi giocatori visto che rientreranno anche Wojciech Szczesny e Matthijs De Ligt che raggiungeranno il JTC il 20 maggio.

Nei giorni successivi, invece, si rivedranno Blaise Matuidi, Sami Khedira, Douglas Costa, Danilo e Alex Sandro. Loro cinque dovrebbero tornare alla Continassa il 22 maggio. Per quanto riguarda Adrien Rabiot e Gonzalo Higuain bisognerà attendere la fine della loro quarantena. Il Pipita verrà sottoposto a tutti gli accertamenti del caso per verificare il suo stato di salute.

Higuain passerà la quarantena nella sua abitazione torinese. L'argentino è arrivato a casa, ieri pomeriggio, e ad attenderlo c'erano anche alcuni cronisti. Il giocatore della Juventus è parso leggermente infastidito dalla presenza dei giornalisti.

Domenica di riposo per la Juventus

Questa mattina, i giocatori della Juventus sono stati al JTC per svolgere degli allenamenti individuali.

A presentarsi alla Continassa sono stati come sempre i vari Bonucci, Bernardeschi, Bentancur, Cuadrado, Ramsey e Dybala. Domenica 17 maggio, i giocatori bianconeri godranno di una giornata di riposo e si ritroveranno nuovamente al JTC il 18 maggio. Lunedì non partiranno ancora le sedute di gruppo e nemmeno il ritiro. In ogni caso, la Juventus si farebbe trovare pronta visto che può contare su strutture all'avanguardia come il JHotel che potrà ospitare tutti i giocatori, tutto lo staff e tutte le persone che lavoreranno al sevizio della squadra, perciò la società attende novità dalle istituzioni e poi programmerà la ripresa delle sedute di gruppo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!