La crisi economica imperante a tutte le latitudini per via della pandemia da coronavirus potrebbe limitare e di molto il flusso di denaro che caratterizzerà i trasferimenti del prossimo Calciomercato estivo. Nonostante questo però alcuni dei top club europei potrebbero mettere mani al portafoglio per arricchire qualitativamente il proprio organico. Una delle società più attive sembrerebbe il Real Madrid, che starebbe cercando un rinforzo soprattutto in difesa. La società spagnola starebbe così valutando la possibilità di investire su un giocatore che possa sostituire alla lunga Sergio Ramos, considerando i suoi 34 anni.

L'erede naturale del nazionale spagnolo sarebbe stato individuato nel giocatore della Juventus Matthijs De Ligt.

Secondo calciomercato.com, il Real Madrid sarebbe pronto a investire 100 milioni di euro per arrivare al nazionale olandese. Dietro la scelta dell'ex Ajax ci sarebbe anche una sorta di sfida di mercato con il Barcellona, in quanto lo scorso anno De Ligt è stato vicinissimo al trasferimento in Catalogna prima di scegliere la Juventus.

Juventus, il Real Madrid sarebbe pronto ad investire 100 milioni per De Ligt

Secondo il sito sportivo calciomercato.com, il Real Madrid potrebbe dunque decidere di offrire 100 milioni di euro alla Juventus per Matthijs De Ligt. Difficile però che la Juventus decida di vendere il suo centrale durante l'estate, in quanto convinta che il giocatore abbia grandi margini di miglioramento.

Inoltre, con Chiellini che non garantisce un impiego continuativo, avere De Ligt in squadra permetterebbe alla Juventus di mantenere alta la qualità del settore difensivo. La società bianconera in estate dovrà necessariamente monetizzare con qualche cessione, difficile però che uno dei "sacrificati" possa essere il nazionale olandese.

Le possibili cessioni della Juventus

De Ligt dovrebbe quindi rimanere a Torino. A rischio cessione, per quanto riguarda il settore difensivo, ci sarebbero al contrario Mattia De Sciglio, Daniele Rugani e Cristian Romero. Il terzino destro piace a Barcellona e a Paris Saint Germain mentre il centrale toscano ha mercato soprattutto in Serie A, con l'interesse di società come Fiorentina e Roma.

A fine stagione arriverà a Torino anche l'argentino Romero, attualmente in prestito al Genoa. Difficilmente il classe 1998 resterà nella rosa bianconera della prossima stagione. Anche lui infatti potrebbe essere girato in qualche trattativa per arrivare ad alcuni obiettivi di mercato. Altre cessioni potrebbero riguardare anche la mediana. I principali indiziati a lasciare Torino sono Miralem Pjanic, Sami Khedira, Aaron Ramsey ed Adrien Rabiot: i due arrivati a parametro zero la scorsa stagione potrebbero in particolare essere utilizzati come contropartite per arrivare a Paul Pogba.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!