Pericolo “giallo” in Serie A in vista dei recuperi della 25esima giornata che andranno in scena sabato 20 e domenica 21 giugno. Le sfide in programma sono in totale quattro e tutte le squadre hanno alcuni giocatori, anche importanti, nella lista dei diffidati che in caso di ammonizione saranno costretti a saltare la 27esima giornata (22-24 giugno) per squalifica. Fari puntati soprattutto su Hellas Verona e Sassuolo, i gialloblu hanno sulla lista dei diffidati ben sei giocatori, tutti titolari, mentre nei neroverdi a rischio ci sono ben cinque calciatori.

Serie A: i diffidati di Torino-Parma e Verona-Cagliari

La Serie A ripartirà ufficialmente sabato 20 giugno alle 19:30 con Torino-Parma, match importante sia per la lotta per l’Europa che per quella per non retrocedere. Tra i padroni di casa dovranno fare particolarmente attenzione al proprio comportamento in campo Izzo, Lukic, Sirigu e Zaza, tutti nella lista dei diffidati. Tra gli emiliani i cartellini gialli costerebbero la squalifica a Darmian, Grassi ed Hernani, in pericolo ci sarebbero soprattutto i primi due che dovrebbero partire titolari nello schieramento di D’Aversa.

Alle 21:45 il programma dei recuperi di Serie A per sabato 20 giugno proseguirà con Hellas Verona-Cagliari, in cui Zenga dovrà rinunciare per squalifica al suo capocannoniere Joao Pedro.

Tra i diffidati per i sardi ci sono tre pedine di grande importanza come Ceppitelli, Simeone e Pellegrini. Rischio squalifiche molto in casa Hellas visto che nella lista dei diffidati figurano ben sei giocatori, tutti tra i fedelissimi di Juric; si tratta di Faraoni, Kumbulla, Lazovic, Pessina, Rrahmani e Verre.

Quindici diffidati nelle sfide di domenica 21 giugno in Serie A

I recuperi della 25esima giornata di Serie A ripartiranno domenica 21 giugno con la partita delle 19:30 Atalanta-Sassuolo. I lanciatissimi nerazzurri di Gasperini hanno l’occasione di allungare sulla Roma, ma anche tra di loro c’è chi dovrà stare attento ai cartellini, Palomino, Malinovskyi e Pasalic sono infatti diffidati.

Più complicata la situazione tra gli emiliani con De Zerbi che rischia di perdere per squalifica, in caso di ammonizione, Berardi, Djuricic, Magnanelli, Marlon e Obiang.

A chiudere il quadro dei recuperi sarà alle 21:45 Inter-Sampdoria. Per Conte i diffidati sono D’Ambrosio e Vecino, quest'ultimo quasi sicuramente out per infortunio, mentre per Ranieri a rischio squalifica ci sono Colley, Ferrari (anche lui infortunato) Jankto, Linetty e Murru. La Serie A sta per ripartire e con lei torna il pericolo “giallo” per i diffidati, nelle quattro gare in programma il 20 e il 21 giugno sono ben 31 i giocatori a rischio squalifica.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!