Il sito di calcio Tuttomercatoweb ha intervistato di recente l'attuale vicepresidente del Gremio Duda Kroeff. Il dirigente brasiliano si è soffermato su alcuni talenti della società sudamericana, parlando anche di un giocatore cresciuto proprio nel settore giovanile del Gremio. Il centrocampista del Barcellona Arthur è stato lanciato nel calcio professionistico proprio dalla società brasiliana, entrando definitivamente nel giro della nazionale del suo Paese. Trasferitosi nel 2018 al Barcellona per circa 40 milioni di euro, è diventato subito un giocatore molto importante per la squadra catalana.

Sorprende però la volontà degli spagnoli di volerlo cedere in cambio del giocatore della Juventus Miralem Pjanic.

Sull'argomento si è soffermato proprio il vice presidente del Gremio, che ha dichiarato: "Qui in Brasile siamo rimasti tutti molto sorpresi nel leggere queste notizie che arrivano da Italia e Spagna in merito a tale scambio". Lo stesso Duda Kroeff ha poi aggiunto: "Pjanic ha 30 anni, Arthur 23... E poi sono due centrocampisti che si somigliano molto in campo".

'Arthur sarebbe acquisto strepitoso per la Juventus'

Il vice presidente ha proseguito con l'argomento Arthur, consigliando l'investimento alla Juventus. Ha infatti dichiarato: "Sarebbe un grande acquisto per la società bianconera, parliamo di un giocatore giovane con un potenziale ancora inespresso".

Il dirigente brasiliano ha poi sottolineato i tanti trofei vinti dal giocatore nonostante la giovane età. Nel suo palmares infatti vanta un Campionato Gaucho, una Copa do Brasil ed una Coppa Libertadores solo con la maglia del Gremio. A questi bisogna aggiungere i trofei vinti con il Barcellona: Supercoppa spagnola ed una Liga.

Infine il trionfo con la maglia della nazionale brasiliana in Coppa America. Duda Kroeff ha aggiunto: "È cresciuto al Gremio, prima come talento nelle giovanili poi come protagonista in prima squadra, ha lasciato bellissimi ricordi".

Duda Kroeff su Everton e Kannemann

Oltre a parlare di Arthur, il vicepresidente del Gremio si è soffermato anche su altri due protagonisti con la maglia della società brasiliana, ovvero il centrocampista offensivo Everton ed il difensore centrale argentino Kannemann.

Sul primo, accostato al Napoli, ha dichiarato: "Everton è velocissimo, ha gol e assist, un talento puro. Forse potremmo venderlo per 30 milioni di euro". Per quanto riguarda il difensore roccioso Kannemann, si parla di un interessamento concreto da parte della Fiorentina. Kroeff ha aggiunto: "Walter è un altro calciatore importante, con ancora più esperienza, posso dirvi che costerebbe meno rispetto ad Everton".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!