Il Paris Saint-Germain avrebbe messo nel mirino Massimiliano Allegri per la prossima stagione. Nonostante si sia preso un anno sabbatico dopo l'addio alla Juventus, il contratto che lega il tecnico toscano al club piemontese scadrà il 30 giugno. L'allenatore livornese adesso ha voglia di iniziare un nuovo progetto sportivo in una società ambiziosa.

Le ultime indiscrezioni di mercato parlano di un probabile approdo di Allegri al Paris Saint-Germain. I rapporti turbolenti fra il direttore sportivo Leonardo e l'attuale tecnico Thomas Tuchel potrebbero portare ad un addio al termine di questa stagione, anche se molto dipenderà dal cammino in Champions League della squadra francese.

Secondo Tuttomercatoweb, Allegri sarebbe l'allenatore ideale per il Psg per due motivi. Innanzitutto perché sarebbe in grado di continuare a lottare per i successi nazionali della formazione transalpina, come ha già dimostrato nella sua esperienza alla Juventus vincendo cinque scudetti consecutivi. Inoltre il tecnico livornese sarebbe apprezzato anche per i risultati ottenuti in ambito internazionale che l'hanno portato a sfiorare in due occasioni il trionfo in Champions.

Allegri potrebbe diventare il nuovo tecnico del Psg

Massimiliano Allegri nei suoi cinque anni alla Juventus è riuscito ad ottenere dei risultati importanti anche in Champions League. Nel 2015 e nel 2017 ha portato in finale la squadra bianconera, perdendo rispettivamente contro Barcellona e Real Madrid.

Anche lo scorso anno è stato ad un passo dalle semifinali della massima competizione europea, inciampando nei quarti contro l'Ajax.

La "fame" di Europa dell'allenatore toscano si sposerebbe appieno con quella del Paris Saint-Germain, alla ricerca della prima affermazione della sua storia in Champions League.

Allegri potrebbe portarsi De Sciglio e Pjanic al Psg

Qualora dovesse concretizzarsi il suo approdo sulla panchina del Paris Saint-Germain, Allegri potrebbe chiedere al club francese due suoi ex calciatori. Il primo sarebbe Mattia De Sciglio che il tecnico ha già avuto con sé ai tempi del Milan e che poi ha allenato anche alla Juventus.

Il secondo, invece, potrebbe essere Miralem Pjanic.

Il centrocampista bosniaco piace molto al Barcellona, ma il rifiuto di Arthur di trasferirsi alla Juventus starebbe rallentando la trattativa. Questa situazione di stallo potrebbe favorire un eventuale inserimento del Psg.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!