L'asse di mercato fra Barcellona e Juventus rimane sempre molto vivo. Ne è convinto il giornale sportivo spagnolo Mundo Deportivo, che ha parlato non solo dello scambio Pjanic-Arthur (ancora non tramontato) ma anche di un altro giocatore che potrebbe rientrare nelle trattative di mercato fra le due società. Il centrocampista offensivo francese Ousmane Dembélé potrebbe essere uno dei rinforzi della Juventus per il settore avanzato. Con il possibile addio di Bernardeschi, la società bianconera potrebbe decidere di investire su un esterno abile a disimpegnarsi su entrambi le fasce.

Juventus, Dembélé potrebbe arrivare in prestito dal Barcellona

Il francese Ousmane Dembélé potrebbe rappresentare un'occasione di mercato per la Juventus. Arriverebbe in prestito annuale con la possibilità di ridiscutere dopo un anno l'eventuale acquisizione del cartellino. Il Barcellona sarebbe favorevole a questa trattativa in quanto permetterebbe di rivalutare un patrimonio importante come il francese. Arrivato nel 2017 dal Borussia Dortmund per circa 150 milioni di euro, il francese è stato condizionato da numerosi infortuni in questi tre anni che ne hanno pregiudicato la definitiva consacrazione con la maglia del Barcellona. Il prestito alla Juventus permetterebbe ai catalani di dare più minutaggio al francese (considerando la concorrenza in squadra) e allo stesso tempo alla società bianconera di verificare la tenuta fisica di Ousmane Dembélé.

Favorevole al prestito dell'ex Dortmund ci sarebbe anche il direttore sportivo Fabio Paratici, che apprezza molto il nazionale francese. Inoltre il dirigente bianconero conosce molto bene l'agente del giocatore Moussa Sissoko, aspetto che potrebbe facilitare la trattativa fra Barcellona e Juventus. L'affare Dembélé-Juventus potrebbe definirsi indipendentemente dallo scambio Pjanic-Arthur.

Lo scambio di mercato Pjanic-Arthur

Nonostante le resistenze del brasiliano, non è escluso che lo scambio di mercato Pjanic-Arthur possa concretizzarsi più in avanti. Molto dipenderà dal lavoro diplomatico della società catalana con il giocatore brasiliano. Il Barcellona starebbe cercando di convincere il giocatore non solo per motivi tecnici (Pjanic sarebbe considerato il regista ideale per il gioco del tecnico Quique Setien) ma anche per motivi finanziari.

L'eventuale scambio infatti permetterebbe di scrivere a bilancio, sia per il Barcellona che per la Juventus, una plusvalenza finanziaria. Nel caso in cui dovesse riaprirsi la trattativa, potrebbe essere inserito nell'affare anche il terzino destro Mattia De Sciglio. Su quest'ultimo però ci sarebbe anche l'interesse del Paris Saint Germain. Si parla molto di un possibile ingaggio di Massimiliano Allegri da parte della società francese. In tal caso il terzino destro potrebbe decidere di seguire il suo ex tecnico a Parigi.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!