L'Inter sarà una delle grandi protagoniste della prossima sessione di calciomercato. I nerazzurri potranno contare su un tesoretto importante ricavato dalle cessioni. La prima è stata già piazzata, con Mauro Icardi ceduto al Paris Saint-Germain per 50 milioni di euro più 8 milioni di bonus, facilmente raggiungibili. Il club nerazzurro, però, potrebbe presto riuscire a piazzare anche la cessione di Ivan Perisic, per cui è in corso una trattativa con il Bayern Monaco.

In seguito i nerazzurri si dedicheranno al mercato in entrata e uno dei reparti che verrà ritoccato è quello di centrocampo, dove verrà completata la rivoluzione partita la scorsa estate con gli arrivi di Nicolò Barella e Stefano Sensi e continuata a gennaio con il colpo Christian Eriksen.

Idea Valverde

Nella prossima sessione di calciomercato l'Inter potrebbe guardare anche in casa Real Madrid per rinforzare la rosa a disposizione del proprio tecnico, Antonio Conte. Proprio l'allenatore nerazzurro avrebbe fatto il nome di un centrocampista dei blancos per completare la rivoluzione in mezzo al campo. Si tratta di Federico Valverde, che quest'anno si è ritagliato uno spazio importante nell'undici titolare, relegando spesso in panchina un fuoriclasse come Luka Modric, che solo lo scorso anno ha vinto il Pallone d'oro.

Il centrocampista uruguaiano in questa stagione ha finora collezionato 22 presenze nella Liga, mettendo a segno due reti e collezionando quattro assist, mentre ha totalizzato ben cinque presenze in Champions League.

A riportare la notizia dell'interesse nerazzurro è stato il sito spagnolo Defensa Central, molto vicino alle vicende di casa Real Madrid. Conte si sarebbe "innamorato" calcisticamente del classe 1998 e starebbe facendo pressioni sull'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, per fare un tentativo la prossima estate.

La possibile richiesta del Real

Il Real Madrid non lascerà andare tanto facilmente Federico Valverde nella prossima sessione di calciomercato, consapevole del fatto che trovare un sostituto sarebbe tutt'altro che semplice.

L'Inter, comunque, potrebbe fare un tentativo mettendo sul piatto una cifra superiore ai 50 milioni di euro.

Piace per le sue qualità tecniche ma anche quelle umane che gli hanno permesso di avere la stima dei tifosi del Real in poco tempo. I blancos lo valutano almeno il doppio e non è escluso che, qualora accettassero di sedersi al tavolo delle trattative, non provino ad inserire nell'affare il cartellino di uno tra Milan Skriniar e Stefan De Vrij. I due difensori centrali piacciono molto al club di Florentino Perez, che ha già fatto più di un sondaggio nelle scorse settimane, ma non ci sarebbe accordo sulle valutazioni.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!