Questo pomeriggio, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per preparare la gara contro il Lecce e mister Maurizio Sarri ha fatto alcune prove tattiche in vista del match di domani venerdì 26 giugno.

Il tecnico della Juventus si è concentrato in modo particolare sulla difesa. Infatti, i bianconeri non avranno a disposizione Alex Sandro, Mattia De Sciglio e Danilo perciò resta da capire chi giocherà come terzino sinistro. Al momento, il candidato numero uno per giocare sulla corsia mancina è Blaise Matuidi. Il francese, in questa stagione, è già stato impiegato in questo ruolo e ha dato ampie garanzie.

Perciò tutto lascia pensare che contro il Lecce toccherà proprio a Matuidi agire come terzino sinistro. Per il resto, invece, non sembrano esserci grandissimi dubbi di formazione.

Sarri elogia Bernardeschi

Questo pomeriggio, la Juventus è entrata nei dettagli tattici della gara contro il Lecce e Maurizio Sarri ha provato la formazione che schiererà domani sera. Il tecnico juventino, però, scioglierà i dubbi solo nella giornata di venerdì.

Infatti, domattina, la Juventus si ritroverà alla Continassa per svolgere la rifinitura pre gara e poi la squadra si fermerà al JHotel fino al fischio d'inizio del match. Per la sfida contro il Lecce, Maurizio Sarri dovrebbe confermare il tridente formato da Federico Bernardeschi, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo.

Il numero 33 bianconero sembra essersi guadagnato la riconferma e oggi ha anche incassato gli elogi di Maurizio Sarri: "Io ho sempre avuto la sensazione che sia un giocatore con grandi qualità tecniche e fisiche". Il tecnico ha anche sottolineato che Bernardeschi è in grado di cambiare più ruoli e questo fa comodo al club e agli allenatori.

Il numero 33 bianconero, nella prima parte di stagione ha avuto qualche difficoltà, ma adesso sembra essersi lasciato alle spalle il momento no e sta facendo di tutto per ritagliarsi un posto importante nella Juventus. Inoltre, Bernardeschi aiuterebbe il tridente offensivo dei bianconeri ad avere maggiore equilibrio.

Domani la Juventus farà le ultime prove tattiche

Quella di domani 26 giugno, sarà una giornata intensa per la Juventus. La squadra, in mattinata, si allenerà al JTC e poi resterà al JHotel fino alle 20:15 quando si sposterà all'Allianz Stadium per sfidare il Lecce, con fischio d'inizio alle 21:45.

Nelle ore prima del match Sarri risolverà gli ultimi dubbi di formazione, anche se gran parte delle scelte sembrano fatte. Infatti, in difesa si rivedranno Cuadrado, Bonucci e De Ligt. Mentre a centrocampo dovrebbe esserci la conferma di Bentancur, Pjanic e Rabiot.

Nel corso della giornata di domani, Sarri diramerà l'elenco dei convocati nel quale si dovrebbe rivedere il nome di Gonzalo Higuain.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!