Dopo più di tre mesi di stop forzato a causa dell'emergenza relativa al Coronavirus, riparte il calcio in Italia. La Lega ha deciso di assecondare le richieste del governo e di ripartire con le due semifinali di Coppa Italia. Una di queste si giocherà allo stadio San Paolo di Napoli e vedrà di fronte Napoli e Inter. Le due squadre sono state protagoniste di un'annata ben diversa in campionato. Gli azzurri sono ben lontani dalle posizioni che gli competono, essendo sesti in classifica, e puntano alla Coppa anche per il riscatto. Il club meneghino, invece, è terzo in classifica e potrebbe rientrare in corsa per lo scudetto in caso di successo nel recupero contro la Sampdoria.

Nella gara di andata successo al Meazza del Napoli di misura per 1-0, con gol vittoria messo a segno da Fabian Ruiz.

Le ultime su Napoli e Inter

Il Napoli arriva alla sfida contro l'Inter sicuramente con fiducia dopo il successo ottenuto nella gara di andata. Gli azzurri sognano di portare a casa un trofeo in una stagione molto complicata, che ha visto l'esonero di Carlo Ancelotti e l'arrivo di Gennaro Gattuso. Con l'ex allenatore del Milan c'è stata sicuramente una svolta positiva, visto che i partenopei hanno scalato posizioni in classifica, arrivando al sesto posto, in piena zona Europa League. Anche in Champions League ha ben figurato nell'andata degli ottavi, pareggiando 1-1 in casa contro il Barcellona e ora si potrà giocare tutto nella gara di ritorno, così come succederà in coppa Italia.

L'Inter è ancora in corsa su tutti e tre i fronti visto che potrebbe tornare in lotta per lo scudetto, si gioca la semifinale di coppa Italia e ad agosto si giocherà l'Europa League, con gli ottavi in programma contro il Getafe. I nerazzurri sono arrivati alla sosta forzata non in un grande momento di forma, avendo subito ben due sconfitte consecutive, proprio nei due scontri diretti contro Lazio e Juventus.

La squadra di Antonio Conte, dunque, è chiamata a dare risposte per non rischiare di finire al centro delle polemiche.

Le probabili formazioni

Il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, recupera Kalidou Koulibaly ma dovrà fare a meno di Manolas, che tornerà in campo a inizio luglio. Al suo fianco al centro della difesa ci sarà Maksimovic.

Di Lorenzo e Mario Rui saranno i terzini. Il modulo sarà sempre il 4-3-3, con Insigne, Mertens e Callejon a comporre il tridente d'attacco. In cabina di regia potrebbe esserci Demme, con Fabian Ruiz e Zielinski nel ruolo di mezzala. Possibile esclusione per Allan e Milik, al centro dei rumors di mercato nelle ultime settimane.

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, starebbe pensando ad un cambio importante rispetto a quanto visto nelle ultime uscite prima dello stop. L'allenatore nerazzurro, infatti, ha provato Eriksen sulla trequarti alle spalle di Lukaku e Lautaro Martinez in una sorta di 3-4-1-2. I due centrocampisti sarebbero Barella e Brozovic, con Sensi pronto a subentrare e pienamente recuperato.

Candreva e Ashley Young i due esterni.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui; Zielinski, Demme, Fabian Ruiz; Callejon, Mertens, Insigne.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!