Archiviata la vittoria del campionato, è tempo per la Juventus di pensare alla Champions League ma anche al Calciomercato. La società bianconera, nonostante le critiche piovute su di lui negli ultimi tempi, sembra orientata ad andare avanti con Maurizio Sarri. Secondo Fanpage, il tecnico toscano avrebbe chiesto al club di acquistare almeno un giocatore per reparto.

Sarri vorrebbe degli acquisti mirati per fare il definitivo salto di qualità anche in Europa. Fra i principali nomi accostati alla Juventus ci sarebbero il terzino sinistro Robin Gosens, il regista Jorginho e il centravanti Arkadiusz Milik.

Queste sarebbero state le richieste dell'allenatore bianconero per dare alla squadra a partire dalla prossima stagione un'idea di gioco molto più vicina alla sua, circostanza che si è verificata saltuariamente quest'anno.

Juventus, Sarri vorrebbe con sé Gosens, Jorginho e Milik

La Juventus, dunque, in sede di mercato avrebbe messo nel mirino Robin Gosens, Jorginho e Arkadiusz Milik. Qualora arrivasse il terzino tedesco dell'Atalanta, non sarebbe da escludere la cessione di Alex Sandro, anche perché sarebbe un lusso permettersi due esterni mancini in rosa. Il club torinese vorrebbe dare fiducia a Luca Pellegrini come riserva: il difensore romano al termine di questa stagione rientrerà dal prestito al Cagliari.

Probabile anche l'inserimento di un regista soprattutto in vista della partenza di Pjanic, direzione Barcellona.

Juventus, probabile la cessione di Higuain

Sarri ha fatto capire più volte di vedere Bentancur come mezzala e non come mediano davanti alla difesa, ruolo in cui è stato schierato solo per necessità.

Inoltre, anche il nuovo acquisto Arthur gioca nella stessa posizione dell'uruguaiano. Di conseguenza, la Juventus vorrebbe provare a investire su Jorginho, il regista del Chelsea cresciuto al Napoli proprio sotto la guida tecnica di Sarri.

In attacco, invece, quasi certamente si dovrà optare per una punta centrale, anche perché Gonzalo Higuain viene dato al passo di addio.

L'argentino potrebbe tornare al River Plate e il suo sostituto in bianconero potrebbe essere Arkadiusz Milik. Il centravanti del Napoli si sarebbe già detto disponibile ad un trasferimento a Torino, anche se il problema sarebbe legato ai 40 milioni di euro richiesti dalla società partenopea per lasciar partire l'ex Ajax. Una somma importante, considerando che Milik è in scadenza di contratto nel giugno del 2021.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!