La Juventus ha ormai archiviato la pratica scudetto e adesso le attenzioni dei bianconeri sono rivolte tutte verso la Champions League. Per avvicinarsi alla gara contro il Lione, la squadra di Sarri giocherà contro il Cagliari e la Roma, ma la sensazione è che soprattutto nella gara contro i sardi ci sarà un ampio turnover. Questo pomeriggio 28 luglio, la Juventus si ritroverà alla Continassa per allenarsi in vista della gara contro la squadra di Zenga. Alla seduta di oggi, però, non prenderà parte Paulo Dybala. Infatti, il numero 19 juventino ha riportato un'elongazione al retto femorale della coscia sinistra.

Questo infortunio potrebbe impedire a Dybala di essere a disposizione per la gara contro il Lione. Anche se in casa Juventus c'è la speranza che l'argentino possa recuperare per il match degli ottavi di finale di Champions League.

Gli aggiornamenti su Dybala

Paulo Dybala, nel corso del match contro la Sampdoria, ha riportato un infortunio muscolare alla coscia sinistra. Gli esami hanno messo in luce che il numero 10 juventino ha accusato un'elongazione al retto femorale e per questo tipo di problema la prognosi va dai 10 ai 14 giorni. Perciò al momento Dybala resta a rischio per la gara di Champions League del prossimo 7 agosto. Il numero 10 juventino, adesso, starà a riposo per i prossimi tre giorni e poi farà una prova per capire come procede l'evoluzione del suo infortunio.

Per questo motivo, in casa Juventus c'è la speranza di poter convocare Dybala per il match di Champions League. Ovviamente, l'argentino, in caso di recupero potrebbe partire dalla panchina per poi subentrare a gara in corso.

La Juventus pensa al Cagliari

Questo pomeriggio, la Juventus si ritroverà alla Continassa dopo il giorno di riposo concesso ieri da Maurizio Sarri dopo la vittoria dello scudetto.

La squadra preparerà il match contro il Cagliari, anche se la sensazione è che i bianconeri faranno riposare molti dei titolarissimi. Inoltre, i giocatori della Juventus al termine dell'allenamento di questo pomeriggio torneranno a casa e la partenza per la Sardegna è prevista solo per la mattinata del 29 luglio.

Per questa partita, è possibile che tra i titolari ci sia Buffon con Szczesny che potrebbe riposare. In difesa, invece, potrebbe giocare Daniele Rugani mentre Matthijs De Ligt potrebbe rifiatare. Anche a centrocampo ci sarà qualche novità, mentre in attacco le scelte potrebbero essere obbligate e Maurizio Sarri potrebbe schierare sia Federico Bernardeschi, Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo. In ogni caso, si capirà qualcosa in più sulle scelte di formazione della Juventus solo domani mattina dopo che verrà diramato l'elenco dei convocati. La lista degli uomini a disposizione di Sarri verrà resa nota solo poco prima della partenza della squadra per Cagliari.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!