La Juventus è una delle società più attive sul mercato. L'uscita prematura dalla Champions League ha permesso alla dirigenza di anticipare la programmazione in vista del Calciomercato estivo. Si lavora a diverse cessioni, su tutte quelle di De Sciglio, Rugani, Alex Sandro, Higuain, Khedira e Douglas Costa. Per quanto riguarda invece i possibili investimenti, si starebbe lavorando all'acquisto di una punta che sappia essere funzionale al gioco della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Nelle prossime ore il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici volerà a Londra per trattare le possibili cessioni di Alex Sandro, Douglas Costa e Rugani, ma anche per valutare eventuali acquisti (si parla ad esempio di un possibile scambio Rugani-Bellerin con l'Arsenal).

Altro giocatore seguito dalla Juventus è la punta del Wolverhampton Raul Jimenez. Il dirigente bianconero potrebbe incontrare l'agente sportivo della punta messicana Jorge Mendes per intavolare una trattativa per un suo eventuale acquisto.

Juventus, possibile incontro Paratici-Mendes

Come scrive Tuttomercatoweb (su indiscrezione di Tuttosport), la Juventus starebbe valutando la possibilità di investire su Raul Jimenez. Il problema di fondo è che il Wolverhampton chiede per il giocatore circa 80 milioni di euro. Dunque, tutto dipenderà dalla volontà della società inglese di accettare eventuali contropartite tecniche. Alex Sandro, Douglas Costa e Ramsey potrebbero interessare al Wolverhampton anche se il preferito degli inglesi sarebbe Merih Demiral.

Il turco però è considerato incedibile dalla Juventus. Proprio per questo i bianconeri potrebbero proporre altri due difensori: Daniele Rugani e Cristian Romero.

Il mercato a centrocampo

Oltre al settore avanzato, resta però l'esigenza di investire anche a centrocampo, vero punto debole della Juventus della scorsa stagione. Il solo acquisto di Arthur non può essere sufficiente per fare il salto di qualità in mediana, per questo non sono esclusi due innesti.

Si parla di un possibile interesse per Rodrigo De Paul dell'Udinese e di Houssem Aouar del Lione. Nelle ultimi giorni dall'Inghilterra è circolata l'indiscrezione secondo la quale potrebbe definirsi uno scambio Dybala-Pogba con il Manchester United. Voci però spente dalle dichiarazioni dell'agente sportivo dell'argentino, che ha in qualche modo confermato la volontà di Dybala di voler rimanere a Torino.

L'idea del giocatore è quella di trovare un'intesa contrattuale sul rinnovo nonostante la distanza attuale fra le parti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!