Da ieri 24 agosto, per la Juventus è iniziata ufficialmente l'era Pirlo. I bianconeri hanno ripreso ad allenarsi alla Continassa e il nuovo tecnico ha avuto la possibilità di incontrare tutti i suoi giocatori. Andrea Pirlo per la sua Juventus sta pensando ad una flessibilità tattica e la squadra potrebbe giocare sia con il 4-3-3 che con il 3-5-2. L'allenatore bresciano, a differenza di Sarri, non sarà un integralista dal punto di vista tattico e dunque i bianconeri potrebbero cambiare più sistemi di gioco.

I Campioni d'Italia baseranno la loro formazione su Cristiano Ronaldo. CR7 sarà il pilastro della Juventus di Pirlo e tutto girerà intorno a lui.

Il tecnico bresciano, però, vorrebbe affiancare un bomber vero al fianco del fenomeno di Madeira e il nome che incontrerebbe il maggior gradimento sarebbe Edin Dzeko. Inoltre, Pirlo vorrebbe rinforzare ulteriormente il centrocampo e il sogno per la linea mediana bianconera sarebbe Paul Pogba.

Nasce la Juventus di Pirlo

Andrea Pirlo, nella stagione 2020/2021, vorrebbe schierare la sua Juventus con un 4-3-3: in porta si ripartirà da Szczesny. In difesa, la linea titolare, dovrebbe essere formata da Cuadrado, De Ligt, Chiellini e Alex Sandro. Anche se per vedere uno schieramento di questo tipo bisognerà aspettare il mese di novembre, visto che per il momento il numero 4 olandese non è a disposizione di Andrea Pirlo.

La mediana ideale del tecnico bresciano, invece, prevederebbe un terzetto composto da Bentancur, Arthur e Pogba. Il centrocampista francese sarebbe il grande sogno di mercato di Pirlo ma arrivare a lui sembra un'impresa ardua. Infatti, il Manchester United non vorrebbe privarsi di Pogba.

L'attacco ideale della Juventus, invece, dovrebbe essere formato dal neo bianconero Kulusevski, Dzeko e Cristiano Ronaldo.

Questo dunque sarebbe il trio dei sogni di Andrea Pirlo. Dzeko sarebbe l'obiettivo numero uno per rinforzare il reparto avanzato della Juventus.

Al momento, però, Fabio Paratici sembra concentrato sulle cessioni. L'impressione è che finché non verrà trovata una sistemazione per Higuain, difficilmente la Juventus acquisterà un nuovo bomber.

Primo incontro tra Pirlo e Cristiano Ronaldo

Nella giornata di ieri 24 agosto, è andato in scena il primo incontro tra Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo. Infatti, lunedì pomeriggio, CR7 è tornato alla Continassa per riprendere gli allenamenti. Il portoghese ha così avuto modo di conoscere il suo nuovo tecnico e suo social sono circolate le prime immagini che ritraggono proprio il fenomeno di Madeira a fianco dell'allenatore bresciano.

Inoltre, nella giornata di oggi 25 agosto, la Juventus svolgerà una doppia seduta di allenamento e alle ore 15 ci sarà anche la conferenza stampa di Andrea Pirlo. Chissà se nell'incontro con i media, l'allenatore bresciano svelerà qualcosa sul suo primo incontro con CR7.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!