La Juventus questa mattina si è ritrovata alla Continassa per continuare a preparare la gara contro la Sampdoria. I bianconeri hanno svolto una rifinitura mattutina, nella quale Andrea Pirlo ha sciolto gli ultimi dubbi di formazione. I nodi più grandi sarebbero legati al centrocampo. Per il momento, il tecnico della Juventus sembra orientato a puntare sui giocatori che erano già in rosa nella scorsa stagione. Perciò è possibile che Arthur e McKennie trovino spazio a gara in corso. L'altro grande dubbio nel 3-5-2 riguarda la corsia mancina. Infatti, stasera, mancherà Alex Sandro (infortunato). Al suo posto dovrebbe esserci Mattia De Sciglio.

Il numero 2 juventino sembra in vantaggio su Luca Pellegrini.

La Juventus pensa alla prima di campionato

Questa sera la Juventus tornerà nella sua casa per la prima volta dopo il lockdown. Inoltre, la società ha ottenuto il via libera per fare entrare nel suo stadio circa mille persone. Si tratta di circa mille persone invitate tra gli ospiti sponsor. Inoltre, la società sui suoi canali social ha voluto fare un appello ai suoi tifosi chiedendo di non presentarsi all'Allianz Stadium per evitare assembramenti.

Tornando alla formazione, per la gara contro la Sampdoria, il tecnico bresciano punterà sul 3-5-2. In porta sarà confermato Szczesny. In difesa toccherà al terzetto formato da Danilo, Bonucci e Chiellini.

Davanti a loro dovrebbe esserci un centrocampo composto da Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot e De Sciglio. Per la linea mediana, però, ci sono alcuni dubbi visto che sulla corsia di sinistra è aperto il ballottaggio tra De Sciglio e Pellegrini. Mentre in attacco non ci sono dubbi, infatti giocheranno Kulusevski e Cristiano Ronaldo.

CR7 è la certezza mentre lo svedese è la grande novità. Kulusevski si è guadagnato la titolarità a causa dell'assenza di Dybala e Bernardeschi.

La probabile formazione della Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot, De Sciglio; Kulusevski, Cristiano Ronaldo.

Qualche assenza per la Juventus

La Juventus questa sera non avrà a disposizione alcuni giocatori fermi per infortunio. Andrea Pirlo dovrà rinunciare ad Alex Sandro, Federico Bernardeschi, Matthijs de Ligt, Paulo Dybala e Sami Khedira. Per rivedere il difensore olandese e l'esterno brasiliano ci vorrà un po' di tempo. Mentre il primo che dovrebbe rientrare in squadra sarà Dybala. L'argentino, da ieri 19 settembre, ha ripreso ad allenarsi parzialmente in gruppo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!