Juventus-Napoli è stato uno degli argomenti principali trattati dai media sportivi durante questa settimana. Il Giudice Sportivo ha deciso di prendere altro tempo prima di procedere con la sentenza sulla mancata disputa del match. Come è noto, infatti, i campani non sono partiti per Torino per disposizione dell'Asl territoriale. Sull'argomento è tornato il giornalista sportivo Carlo Alvino.

Ospite a Radio Kiss, Alvino ha dichiarato: "La Juventus ringrazi il Napoli perché i calciatori azzurri avrebbero rischiato di contagiare i giocatori bianconeri se fossero partiti in direzione Torino". Alvino poi si è soffermato sul motivo per cui il Napoli non è partito per Torino.

Il giornalista ha rimarcato il fatto che è stata l'Asl a fermare la partenza. Alvino ha poi aggiunto: "Se il Napoli si fosse opposto a tale decisione, avrebbe rischiato delle sanzioni anche penali". Alvino ha poi chiuso l'argomento dichiarando: "Il Napoli si è solo limitato a rispettare le leggi".

L'ipotesi playoff per la Serie A

Carlo Alvino ha poi suggerito una soluzione per avere la garanzia di chiudere il campionato, ovvero l'introduzione dei playoff. Secondo il giornalista sportivo infatti, il rischio che le Asl territoriali possano intervenire in varie città è concreto. Questo significa che Juventus-Napoli potrebbe non essere l'unica partita rimandata di questa stagione. Fra l'altro quella dei playoff è una possibilità già al vaglio da Gabriele Gravina.

In ogni caso, secondo il giornalista sarà necessario rivedere il protocollo sanitario stabilito da Figc e Governo. Probabile che dopo la sentenza del Giudice Sportivo su Juventus-Napoli ci possa essere un'integrazione o una modifica al protocollo.

La possibile data per recuperare Juventus-Napoli

Intanto, dalle ultime indiscrezioni, emerge la possibilità che la partita Juventus-Napoli possa essere rinviata.

In tal caso decadrebbe l'eventuale sconfitta a tavolino per i campani. Non è escluso però che la squadra di Gattuso venga punita con un punto di penalizzazione. La prima data utile per recuperare il match sembra essere il 13 gennaio. Il problema di fondo è che questa data non sarebbe gradita dalla Juventus in quanto quattro giorni dopo dovrà affrontare a San Siro l'Inter di Antonio Conte.

La pausa per le nazionali permette al giudice Mastrandrea di decidere con calma sulla vicenda Juventus-Napoli. Il campionato riprenderà sabato 17 ottobre. Ad aprire la quarta giornata di campionato sarà proprio il Napoli, impegnato a San Paolo contro l'Atalanta di Gasperini.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!