La terza giornata di campionato di Serie A sarà caratterizzata da due importanti match. Domenica alle ore 15 si giocherà all'Olimpico di Roma Lazio-Inter, mentre alle ore 20:45 all'Allianz Stadium è prevista Juventus-Napoli. A proposito del match di Torino, non dovrebbe esserci il rischio rinvio. Dopo la notizia della positività di alcuni calciatori del Genoa, il Napoli ha sottoposto a tamponi i calciatori della rosa, anche se nessuno è risultato positivo. Già oggi, venerdì 2 ottobre, potrebbe esserci un ulteriore tampone per i calciatori. Intanto, arrivano le prime notizie sulle probabili formazioni che Andrea Pirlo e Gennaro Gattuso potrebbero schierare nel match di domenica 4 ottobre.

Il tecnico della Juventus potrebbe affidarsi all'undici titolare che ha esordito nella prima partita di Serie A di questa stagione. L'allenatore calabrese dovrà rinunciare al capitano Lorenzo Insigne, attualmente infortunato. Probabile quindi il solito 4-2-3-1 con Lozano, Mertens e Zielinski dietro la prima punta Osimhen.

Cristiano Ronaldo - Kulusevski in attacco

La Juventus potrebbe quindi affidarsi a Cristiano Ronaldo e Kulusevski nel settore avanzato, supportati sulle trequarti da Aaron Ramsey. Difesa a tre confermata (Danilo, Bonucci e Chiellini) mentre sulle fasce Cuadrado dovrebbe tornare sulla fascia destra dopo l'esperimento sulla sinistra nel match contro la Roma. Il giovane Frabotta dovrebbe partire titolare in sostituzione dell'infortunato Alex Sandro, che con ogni probabilità rientrerà dopo la sosta per le nazionali.

A centrocampo lo squalificato Rabiot dovrebbe essere sostituito da Arthur. Al fianco del brasiliano Bentancur dovrebbe essere preferito a McKennie. Panchina per Alvaro Morata e Paulo Dybala. L'argentino è pronto a giocare dopo l'infortunio subito ad inizio agosto nel match degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione.

Lozano, Mertens e Zielinski in appoggio a Osimhen

Il tecnico del Napoli Rino Gattuso dovrebbe invece schierare il 4-2-3-1. In difesa sulla fascia destra dovrebbe giocare Di Lorenzo, centrali Manolas e Koulibaly mentre sulla fascia sinistra è favorito Hysaj su Mario Rui. A centrocampo Demme e Fabian Ruiz a sostegno di Lozano, Mertens e Zielinski.

Il punto di riferimento nel settore avanzato sarà Osimhen, protagonista nelle prime due giornate di campionato.

Di seguito le probabili formazioni di Juve-Napoli:

Juventus (3-4-1-2): Szczesny - Danilo, Bonucci, Chiellini - Cuadrado, Bentancur, Arthur Melo, Frabotta - Ramsey - Kulusevski, Cristiano Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo.

Napoli (4-2-3-1): Meret - Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj - Demme, Fabian Ruiz - Lozano, Mertens, Zielinski - Osimhen. Allenatore: Gennaro Gattuso.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!