Nuove notizie negative in casa Inter: dopo la positività di Alessandro Bastoni al Coronavirus c'è da registrare quella di Milan Skriniar. I nerazzurri rischiano di non poter schierare i due calciatori nel derby, in programma sabato 17 ottobre alle ore 18:00 a San Siro. Quella che si prospetta sarebbe una vera e propria emergenza difensiva per Antonio Conte. Oltre a Bastoni, del team della nazionale Under 21 è risultato positivo anche Marco Carnesecchi. In casa Napoli tutti i tamponi sono negativi tranne quello relativo ad un ragazzo della Primavera.

Alessandro Bastoni e Milan Skriniar positivi alla Covid-19

Non è certamente un momento felice per i colori nerazzurri, il club di viale della Liberazione, dopo aver comunicato la positività al coronavirus di Alessandro Bastoni, ha evidenziato anche quella del difensore centrale slovacco Milan Skriniar. Quest'ultimo si è sottoposto al test anti Covid con la sua nazionale, molto probabilmente risulterà essere asintomatico ed è in attesa di conoscere l'esito del secondo tampone effettuato. L'Inter, attraverso un comunicato stampa, ha confermato che Alessandro Bastoni è risultato essere asintomatico e da subito si atterrà alle norme previste dal protocollo sanitario. Antonio Conte rischia di non avere a disposizione entrambi i calciatori per il derby di Milano e questa sarebbe una brutta tegola per il club nerazzurro.

Il tecnico salentino nel reparto arretrato del campo ha ora a disposizione Danilo D'Ambrosio, Stefan De Vrij e Andrea Ranocchia, oltre agli 'adattabili' Aleksandar Kolarov e Matteo Darmian. Il Milan, dal canto suo, dovrebbe avere di nuovo convocabili sia Ante Rebic che Zlatan Ibrahimovic, che torneranno rispettivamente da un infortunio e dalla positività al coronavirus.

Dal ritiro della nazionale Under 21, oltre ad Alessandro Bastoni, è risultato positivo anche un altro calciatore convocato, il portiere atalantino Marco Carnesecchi. Buone notizie invece per quanto riguarda il Napoli: i calciatori sono risultati tutti negativi all'ultimo tampone effettuato, ad eccezione dello slovacco Stanislav Lobotka, per il quale mancherebbe ancora il risultato del test.

L'unico calciatore ad avere un esito positivo sarebbe un ragazzo della Primavera, come da comunicato ufficiale del club campano. Nella stagione appena iniziata Alessandro Bastoni ha totalizzato due partite da titolare con la maglia dell'Inter restando in campo per tutti i 180 minuti di gioco. Per quel che concerne Milan Skriniar, il difensore centrale ha collezionato, al pari del suo collega di reparto, due presenze in maglia nerazzurra nel campionato ora in corso.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!