Nonostante il calciomercato si sia concluso da pochi giorni, l'Inter sta già cercando di porre le basi già per la prossima stagione, nonostante in questo momento la squadra sia pienamente concentrata sulla ripresa del campionato. La società nerazzurra, però, sta pensando ai possibili innesti per migliorare la rosa attuale. Quasi sicuramente arriverà un rinforzo anche in attacco, soprattutto se Andrea Pinamonti a fine stagione verrà mandato in prestito, ipotesi da non escludere visto il forte interessamento di Parma e Spezia, che avevano già provato a prendere il ventunenne negli ultimi giorni di settembre.

Proprio per questo, nei giorni scorsi, l'Inter avrebbe fatto passi in avanti per arrivare a Sergio Aguero in forza al Manchester City, che potrebbe liberarsi a parametro zero al termine della prossima stagione.

Per l'attacco dell'Inter spunta il nome di Aguero

L’Inter guarda con attenzione ai possibili svincolati di lusso per la prossima estate. Tra questi potrebbe esserci anche Sergio Aguero, che non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza nel giugno 2021 con il Manchester City. Nell’ultima stagione con il City, Aguero ha siglato 23 reti e 4 assist in 32 apparizioni complessive, dimostrando di poter fare ancora la differenza nonostante non sia proprio giovanissimo.

Secondo quanto quanto dalla Gazzetta dello Sport, il club nerazzurro come altre big in Europa tiene d’occhio la situazione, e avrebbe già pronto un contratto per il classe 1988.

L'idea di Marotta sarebbe quella di un contratto biennale, con opzione per un eventuale terzo anno, da 7-8 milioni di euro a stagione. La Milano nerazzurra ha da sempre un feeling particolare con gli argentini e a svolgere un ruolo fondamentale potrebbe essere Javier Zanetti, vicepresidente della società meneghina.

Il 'Kun' dunque, potrebbe lasciare Manchester dopo dieci stagioni in Premier League e sbarcare a Milano per l'ultimo importante contratto europeo, prima del suo probabile grande ritorno in patria per chiudere la carriera.

L'arrivo di Aguero potrebbe fare partire Lautaro Martinez

Lautaro Martinez è sempre nei pensieri del Barcellona.

Da quasi un anno, ormai, il club blaugrana è sulle tracce del centravanti argentino dell’Inter. La crisi economica che ha fatto seguito alla pandemia ha impedito ai catalani di pagare la clausola di rescissione da 111 milioni di euro per strapparlo ai nerazzurri e valida dall’1 al 7 luglio, né sono riusciti a chiudere l’operazione con degli scambi. L'eventuale arrivo di Sergio Aguero in nerazzurro potrebbe però riaccendere una speranza per il Barcellona, con l'Inter che potrebbe decidere di puntare sull’esperienza e le qualità del 'Kun' piuttosto che su quelle di Lautaro.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!