Nella mattinata di sabato 17 ottobre la Juventus è partita alla volta di Crotone. Sul volo che ha portato i bianconeri in Calabria ci sono anche Paulo Dybala, Federico Bernardeschi e Federico Chiesa. Il numero 22 juventino è alla prima convocazione da giocatore bianconero. Per Chiesa potrebbe essere una giornata importante perché Pirlo potrebbe consegnargli una maglia da titolare.

In casa Juventus, comunque, ci sono alcuni dubbi di formazione, visto che ad esempio a centrocampo è aperto il ballottaggio tra Rodrigo Bentancur e Adrien Rabiot. In difesa, invece, dovrebbe esserci la novità Demiral.

Infatti il numero 28 juventino dovrebbe prendere il posto di Chiellini.

Qualche cambio per la Juventus

La Juventus ha lasciato Torino per trasferirsi a Crotone. La squadra ha deciso di spostarsi nelle prime ore del 17 ottobre, visto che da mercoledì 14 i giocatori bianconeri sono in isolamento fiduciario dopo la positività alla Covid-19 di McKennie. A partire dal 16 ottobre i calciatori del club piemontese sono stati sottoposti al tampone, e la società finora non ha dato alcuna comunicazione. Questo significa che gli atleti sono risultati negativi. Infatti, da quando è iniziata l'emergenza sanitaria, la società di Andrea Agnelli comunica solo eventuali positività. Dunque, causa Covid mancheranno solo Cristiano Ronaldo e Weston McKennie.

Vista l'assenza di CR7, Andrea Pirlo sarà costretto a modificare il suo attacco. Il tecnico bresciano dovrebbe affidarsi ad un tridente che dovrebbe essere composto da Federico Chiesa, Alvaro Morata e Dejan Kulusevski. Paulo Dybala dovrebbe entrare a gara in corso. Fino ad ora l'argentino non ha giocato nemmeno un minuto, essendo reduce dal problema muscolare accusato in Champions League lo scorso agosto.

Dunque, difficilmente La Joya dovrebbe partire dal primo minuto. Anche negli altri reparti la Juventus dovrebbe fare alcuni cambi. In porta dovrebbe toccare a Buffon. In difesa spazio a Danilo, Bonucci e Demiral. Invece a centrocampo sulle fasce dovrebbero agire Cuadrado e Frabotta, mentre in mezzo dovrebbe toccare ad Arthur e Rabiot.

Il numero 25 juventino, però, è in ballottaggio con Bentancur.

La probabile formazione della Juventus (3-4-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral; Cuadrado, Arthur, Rabiot, Frabotta; Chiesa, Morata, Kulusevski.

Pirlo ritrova Bernardeschi

La Juventus ha convocato 18 giocatori per la trasferta di Crotone. Tra gli uomini a disposizione c'è anche Federico Bernardeschi che ha smaltito l'infortunio patito in nazionale a settembre. Mancano, invece, all'appello Cristiano Ronaldo, Weston McKennie, Aaron Ramsey, Alex Sandro e Matthijs De Ligt.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!