L'ultima giornata di campionato ha messo in evidenza un Napoli davvero travolgente, che ha rifilato un netto 4-1 all'Atalanta di Giampiero Gasperini. I campani hanno disputato un primo tempo importante, grazie al quale sono riusciti a segnare quattro gol ai bergamaschi. Particolarmente entusiasta del risultato è stato il giornalista sportivo Raffaele Auriemma, che su Youtube ha voluto lanciare una frecciatina alla Juventus. Ha infatti dichiarato: "Adesso capite perché la Juventus non ha voluto giocare contro il Napoli?". Il giornalista si è poi soffermato sulla squadra campana, sottolineando come possa arrivare fino in fondo a tutte le competizioni.

Particolari elogi li ha riservati al tecnico Rino Gattuso e alla coppia di centrocampo Fabian Ruiz e Bakayoko, un mix di forza fisica e qualità. Le parole di Auriemma hanno evidentemente scatenato la reazione dei tifosi della Juventus. Alcuni di questi hanno commentato sul sito ilbianconero.com in maniera ironica, considerando che a non essersi presentata all'Allianz Stadium è stato il Napoli e non la Juventus.

I commenti dei tifosi juventini alle considerazioni di Auriemma

Non è mancata l'ironia dei tifosi bianconeri alle parole di Auriemma in merito al fatto che sarebbe stata la Juventus a non voler giocare il match contro il Napoli. Un tifoso ha risposto: "Fantastico, veramente fantastico Auriemma".

Un'altra sostenitrice juventina ha scritto: "Ma Auriemma, ci sei o ci fai?". Altra ironia da un tifoso che ha scritto: "Se il circo Orfei aprisse le assunzioni, quanti personaggi farebbero al caso loro". Un altro invece più pacato ha scritto invece che fino a prova contraria è il Napoli a non essersi presentato all'Allianz Stadium di Torino e non la Juventus.

La sentenza su Juventus-Napoli

Il giudice sportivo Mastrandrea, dopo aver esaminato i motivi dell'assenza del Napoli nel match contro la Juventus, nella giornata di mercoledì 14 ottobre ha decretato la sconfitta a tavolino dei campani. A questa ha aggiunto un punto di penalizzazione. Il Napoli farà il ricorso ma, come motivato dal giudice, la scelta di procedere in questa direzione nasce delle indagini portate avanti dalla Procura Sportiva.

Sarebbe emerso che il Napoli ha fatto disdetta del volo da Napoli a Torino ancora prima che l'Asl territoriale consigliasse ai campani di non partire per l'Allianz Stadium. Il tecnico Gattuso infatti non avrebbe potuto schierare contro la Juventus Zielinski ed Elmas perché positivi al coronavirus ed Insigne perché infortunato.

Segui la nostra pagina Facebook!