E' una stagione di Serie A molto difficile quella in corso caratterizzata dalle incertezze dettate dal propagarsi della pandemia da Covid-19. Un torneo, quello della Serie A 2020-2021 che vede sugli spalti, nelle ultime settimane, la presenza di un numero massimo di mille tifosi per gara. Per venire incontro ai suoi fedelissimi il Crotone, società neopromossa, ha deciso di concedere dei voucher per rimborsare il rateo delle gare in abbonamento non usufruite nel precedente campionato. Per effettuare questa operazione è stata attivata un'apposita piattaforma in grado di calcolare e produrre un buono da spendere per l'acquisto di nuovi biglietti o abbonamenti.

Crotone, un pensiero per i tifosi

In via ufficiale il pubblico ha fatto il suo ritorno nei settori Tribuna Coperta e Curva Sud nell'ultima giornata di campionato, gara che ha visto il Crotone fermare (1-1) la Juventus. Una sfida nella quale in molti avrebbero voluto esserci ma che in pochi hanno potuto ammirare da vicino. Per quanto concerne l'ingresso allo stadio nelle prossime gare, i vecchi abbonati potranno usufruire di uno sconto, rappresentato da un voucher che sarà concesso dalla società calabrese a tutti coloro che ne faranno richiesta. Si tratta di un buono sconto digitale calcolato tenendo conto delle cinque sfide casalinghe non usufruite dai tifosi nel torneo cadetto 2019-2020. Le richieste, come comunicato dalla stessa società calabrese, potranno essere inoltrare sfruttando la piattaforma attivata su vivaticket.com a partire dalla giornata del 22 ottobre fino al 21 novembre 2020.

Squadra a lavoro per Cagliari

Nel prossimo weekend il Crotone sarà chiamato ad affrontare in trasferta il Cagliari sul terreno di gioco della "Sardegna Arena". Una sfida tra due formazioni in cerca di punti per l'obiettivo salvezza, una gara aperta ad ogni genere di risultato ma che vede i sardi favoriti dai pronostici.

Il Crotone non è mai riuscito nella sua storia a portare a casa i tre punti dalla Sardegna, una difficoltà in più per il gruppo di Giovanni Stroppa ancora in cerca del primo successo stagionale. La squadra calabrese si presenterà a Cagliari priva dell'attaccante Denis Dragus, ancora positivo al Covid-19 e in regime di isolamento fiduciario, mentre gli squali potrebbero recuperare il centrocampista Ahmad Benali e l'attaccante Emmanuel Riviere.

Un nuovo sponsor per il Crotone

In attesa di potere tornare in campo la società calabrese ha ufficializzato un nuovo accordo commerciale. Gli squali potranno infatti contare sul supporto dell'azienda Biemme Finestre, attività che ha fatto il suo debutto sulle maglie del Crotone già nella sfida contro la Juventus. Un back sponsor che vedrà il logo dell'azienda campeggiare sulle casacche di questa stagione sotto la numerazione ufficiale. Una realtà del territorio che decide di sostenere un'altra azienda locale, anche se calcistica, come quella rappresentata dal Crotone Calcio.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calabria
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!