Il Crotone ha ottenuto il primo punto della stagione dopo il pareggio per 1-1 contro la Juventus all'Ezio Scida. Nel turno della quarta giornata gli squali hanno sfiorato l'impresa andando a creare serie difficoltà alla formazione di Andrea Pirlo. Un punto che fa morale quello ottenuto dai rossoblu, che muovono la classifica dopo tre sconfitte consecutive. La squadra di Stroppa, nonostante alcune assenze, ha mostrato bel gioco.

Nel prossimo turno, quinta giornata di Serie A, il Crotone sarà impegnato nella trasferta di Cagliari in un match che potrebbe vedere il ritorno in campo di due pedine importanti come Ahmad Benali ed Emmanuel Rivière.

Crotone, si tentano due recuperi

La sfida della "Sardegna Arena" tra Cagliari e Crotone verrà disputata nell'anticipo delle 12:30 nella giornata di domenica 25 ottobre. Un match che vedrà le due formazioni, legate da analoghi colori sociali, sfidarsi per la conquista di punti importanti in ottica salvezza. Tra le fila del Crotone potrebbero esserci delle novità rappresentate dai possibili recuperi di due elementi di qualità come Ahmad Benali ed Emmanuel Riviere. Il centrocampista libico, ancora mai impegnato in questo campionato, ha ripreso a lavorare con il gruppo, mentre l'attaccante transalpino, autore della prima rete stagionale dei calabresi al "Luigi Ferraris" contro il Genoa, prosegue il lavoro a parte in attesa di rientrare in gruppo.

I precedenti

La sfida tra la formazione sarda e quella calabrese torna a riproporsi in Serie A dopo due stagioni. Il Crotone nella sua storia non è mai riuscito a fare bottino pieno in casa del Cagliari, uscendo sconfitto a più riprese dallo stadio sardo.

L'ultimo precedente vide il Cagliari vincente (1-0) nella stagione 2017-2018 con rete siglata da Marco Sau.

Diverso il copione all'Ezio Scida con un pareggio (1-1) con reti siglate da Marcello Trotta per i calabresi e Luca Cigarini per i sardi.

Crotone e Cagliari a confronto

La gara della "Sardegna Arena" rappresenterà anche uno scontro tra due filosofie votate al bel calcio.

Sulla panchina del Cagliari siede questa stagione Eusebio Di Francesco, tecnico che in passato alla guida della Roma ha fatto grandi cose in Champions League eliminando a sorpresa il quotato Barcellona.

Il Crotone targato Giovanni Stroppa ha sorpreso nello scorso torneo di Serie B per continuità di risultati e organizzazione di gioco. Tutte premesse che lasciano sperare nella possibilità di vedere una partita spettacolare.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!