La Juventus continua a tenere d’occhio la situazione legata ad Emerson Palmieri. Il laterale, ormai da mesi viene accostato ai bianconeri e non solo. Inter e Napoli sarebbero altre due squadre interessate al mancino che nel Chelsea non gioca praticamente mai. In questa stagione Lampard gli ha concesso solo due apparizioni in Coppa di Lega e nulla più. Il tecnico non pensa che l’azzurro possa essere importante nel suo progetto, così a gennaio è probabile che possa lasciare l’Inghilterra per tornare in Italia. Non giocando, il ragazzo rischierebbe anche di perdere gli Europei, nonostante Mancini nelle ultime convocazioni lo abbia sempre inserito in lista e spesso anche in campo.

Altro indizio è il contratto dell’ex Roma: la scadenza è fissata è al 2022 e nulla si è mosso per un’eventuale rinnovo.

Juventus, Inter e Napoli in corsa per Emerson Palmieri

Così Juventus, Inter e Napoli sono pronte a contendersi Emerson Palmieri. Tutte e tre le squadre hanno infatti bisogno di un giocatore con quelle caratteristiche. I nerazzurri a sinistra possono contare sul solo Young, già avanti con l’età, tra l’altro. Conte, in assenza dell’inglese, ultimamente ha schierato Perisic, ma i risultati non sono stati per niente incoraggianti. Il croato è un’ala pura e farlo correre su e giù per tutta la fascia lo limita e non poco. Ci sarebbe anche Kolarov in rosa, ma il tecnico per ora lo vede come un centrale della difesa a tre.

Emerson Palmieri farebbe sicuramente comodo anche al Napoli che nella sua retroguardia a quattro a sinistra ha solamente Hysaj, visto che Ghoulam è spesso fermo ai box.

Emerson Palmieri – Alex Sandro, la nuova corsia della Juve?

Ovviamente, anche alla Juventus farebbe decisamente comodo. Nel 3-5-2 di Pirlo l’esterno sinistro è solitamente più difensivo di quello destro. Alex Sandro è il titolare, mentre la principale alterativa è Frabotta, giovane interessante che ha ancora tutto da dimostrare. Con Emerson Palmieri la corsia mancina sarebbe maggiormente coperta, sempre che in quel ruolo non riesca l’invenzione Bernardeschi, provata in allenamento, ma mai esaminata fino ad oggi in partita.

La quarta via si chiama Federico Chiesa che a Kiev è stato uno dei migliori in campo proprio in quel ruolo, anche se solitamente si esprime al meglio dall'altro lato del campo.

La sensazione è che Pirlo stia provando diverse alternative, aspettando di capire se durante il Calciomercato di gennaio la Juventus sferrerà davvero l’attacco finale per Emerson Palmieri.

E’lui l’obiettivo principale dei bianconeri per il mercato invernale e chissà se dopo una lunghissima telenovela ci sarà il lieto fine. Di certo i, Campioni d’Italia dovranno fare molta attenzione; il giocatore vorrebbe tornare in Italia ma Inter e Napoli non molleranno la presa molto facilmente.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!