Nei mesi scorsi si è spesso parlato di Lautaro Martinez in termini di mercato. L'attaccante argentino è esploso definitivamente con la maglia dell'Inter lo scorso anno, attirando l'attenzione dei top club europei. La società che ha mostrato maggiore interesse è sicuramente il Barcellona, tanto che, prima dell'emergenza che ha colpito anche il mondo del calcio, si parlava della possibilità di pagare perfino la clausola rescissoria da 111 milioni di euro. La trattativa, poi, si è arenata ma potrebbe tornare in auge il prossimo anno. I blaugrana, però, non sarebbero gli unici interessati visto che su di lui ci sarebbe anche il Manchester City.

Manchester City su Lautaro Martinez

Il Manchester City avrebbe messo gli occhi su Lautaro Martinez. I Citiziens sono in cerca di un rinforzo nel reparto avanzato visto che molto probabilmente perderanno Sergio Aguero, in scadenza di contratto. Il Kun nei mesi scorsi ha già dichiarato che molto probabilmente non rinnoverà. Il "Toro" è esploso lo scorso anno con la maglia dell'Inter, e in questa stagione sta dimostrando di essere una realtà del calcio mondiale, facendo la differenza sia in campionato che in Champions League.

Il classe 1997 in questa stagione ha già messo a segno quattro reti in sette presenze in Serie A, mentre in campo europeo ha messo a segno un gol, contro il Real Madrid. Numeri importanti, per un giocatore che non sente la pressione dei grandi palcoscenici.

Proprio per questo motivo Pep Guardiola lo vorrebbe al proprio servizio. Il Manchester City, però, dovrà battere sempre la concorrenza del Barcellona, che sarebbe pronto a tornare alla carica tra qualche mese. Questo a prescindere dal fatto che il "Toro" possa rinnovare il proprio contratto con l'Inter nei prossimi mesi a cifra più alte rispetto a quelle attualmente percepite, avendo un ingaggio di poco superiore ai due milioni di euro a stagione.

La possibile richiesta dell'Inter

L'Inter già questa estate non ha dichiarato incedibile Lautaro Martinez. Soprattutto dopo la crisi economica che ha colpito anche il mondo del calcio negli ultimi mesi, tutti hanno un prezzo. I nerazzurri, però, al Barcellona non hanno concesso sconti, chiedendo il pagamento della clausola rescissoria da 111 milioni di euro o aprendo all'inserimento di contropartite tecniche ma in un'operazione complessiva superiore al valore della clausola.

La stessa cosa potrebbe accadere con il Manchester City, visto che il club meneghino sarebbe pronto a chiedere in cambio dell'attaccante argentino il cartellino di Gabriel Jesus più un piccolo conguaglio. In questo modo, oltre a realizzare una grande plusvalenza, Ausilio e Marotta si ritroverebbe il sostituto già in rosa.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!