Il nuovo anno per il Crotone inizia tra allenamenti e voci di mercato. La squadra calabrese, che scenderà in campo il 3 gennaio a "San Siro" contro l'Inter, è al centro di alcune indiscrezioni di Calciomercato che la vedrebbero operare nei prossimi giorni sia in entrata che in uscita.

Tra gli elementi che potrebbero giungere in Calabria ci sarebbe l'attaccante Filippo Falco, calciatore di proprietà del Lecce. Sempre i rossoblù starebbero inoltre seguendo due profili di prospettiva, come i difensori Davide De Marino e Marco Curto, in forza rispettivamente a Pro Vercelli e Sudtirol.

Crotone, rossoblù alla finestra per Falco

Un elemento che potrebbe cambiare maglia nelle prossime giornate è l'attaccante Filippo Falco. La punta, le cui prestazioni sono state di recente condizionate da alcuni infortuni, potrebbe fare ritorno in Serie A in questa finestra di mercato. Su di lui si sarebbe soffermato l'interessamento di due club: il Parma e il Crotone. I rossoblù già in estate avevano provato a portare il calciatore in Calabria senza però trovare l'accordo economico con il club salentino. Per Filippo Falco in questa prima parte di stagione in cadetteria sono giunte 10 presenze, arricchite da due reti. Il nodo principale per un suo trasferimento risiederebbe però nell'elevato costo del cartellino del giocatore, ritenuto dal Lecce uno dei calciatori con maggiori qualità della squadra.

Possibili acquisti per il futuro

Come accaduto già nelle precedenti stagioni il Crotone potrebbe anticipare i tempi andando a concludere anche alcune operazioni in prospettiva.

Tra i profili seguiti dai calabresi ci sarebbero quelli di due difensori. Si tratterebbe di Davide De Marino, calciatore classe 2000 di proprietà della Pro Vercelli e del difensore Marco Curto, classe 1999 di proprietà del Sudtirol.

Il primo piacerebbe anche alla Juventus, al Napoli e alla Sampdoria, il secondo sarebbe seguito invece anche dal Cagliari.

Entrambe i giovani risultano impegnati nei tornei di Serie C con le rispettive formazioni. I due talenti potrebbero essere ingaggiati dal Crotone in questa finestra di mercato, ma essere lasciati in prestito ai rispettivi club in questo finale di stagione, prima di farli approdare in rossoblù nel prossimo campionato.

Ritorno in campo per il Crotone

Intanto la squadra calabrese andrà di fatto ad aprire il nuovo anno solare in Serie A con il match contro l'Inter in programma nella giornata del 3 gennaio alle ore 12:30.

Sono quattro i precedenti complessivi tra le due formazioni, tutti disputati in massima serie, con due vittorie dell'Inter, un pareggio e un successo del Crotone. In particolare al "Meazza" sono state finora due le sfide tra le due formazioni con una vittoria dell'Inter (3-0) nel 2016-2017 e un pareggio (1-1) nella stagione successiva.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!