Il Milan rialza la testa dopo la sconfitta con la Juventus e chiude la partita nel primo tempo segnando due gol; condannando Giampaolo ad un’altra sconfitta. Il Milan inizia la partita con il motore al massimo con due occasioni nei primi minuti con Castillejo ed Hauge, il Torino è molto rinunciatario. Al minuto 25 Theo Hernandez accende il motorino e prende la via centrale, serve Brahim Diaz che in profondità vede la corsa di Rafael Leao che a tu per tu con Sirigu porta in vantaggio i rossoneri. Passano 10 minuti e Brahim Diaz entra in area da calcio d’angolo, Belotti lo ferma. Maresca in un primo momento lascia giocare, poi alla prima interruzione va all’on field review.

Dopo minuti di incertezza assegna il rigore per i rossoneri. Kessiè spiazza Sirigu e porta il Milan in doppio vantaggio. Il Torino si sveglia a fine primo tempo, Scingo crossa in mezzo e Rodriguez al volo non prende la porta. Sempre l’ex rossonero da punizione colpisce una traversa che gli nega la gioia del gol.

Il secondo tempo impegna Maresca in avvio. Verdi entra in area, contrasto con Tonali. Maresca assegna il rigore. Tonali a terra dolorante è costretto ad abbandonare il campo. Il tempo passa, Maresca va al monitor. L’arbitro cambia idea e decreta fallo in attacco di Verdi.

Il Milan amministra la partita, il Torino cambia modulo e diventa più pericoloso, il Milan soffre, ma riparte senza mai impensierire Sirigu. Segre entrato dalla panchina impegna ad una parata plastica Donnarumma quasi inoperoso fin lì. Si rivede in campo Ibrahimovic, ma non graffia. Con sei minuti di recupero si chiude il match che porta il Milan a consolidare la testa della Serie A.

Milan - Torino: le pagelle

Milan: G. Donnarumma 6,5, Calabria 6,5, Kjær 6,5, Romagnoli 6, Theo Hernández 6,5, Tonali 6 (53’ Dalot 5,5), Kessié 7, Castillejo 6, Brahim Díaz 6,5 (59’ Çalhanoğlu 6) , Hauge 6 (85’ Maldini s.v), R. Leão 7 (85’ Ibrahimovic s.v.).

Torino: Sirigu 6,5, Izzo 5 (64’ Zaza 5,5), Lyanco 5, Bremer 5, Singo 6,5, Lukić 5,5, Rincón 5,5 (75’ Segre 6), Gojak 5 (46’ Linetty 6), Rodríguez 6 (64’ Murru 6), Verdi 5,5, Belotti 6(85’ Bonazzoli s.v.).

Milan - Torino: i migliori e i peggiori

Il migliore per il Milan: Kessiè (domina a centrocampo, concentratissimo e infallibile nel rigore, salva su scivolata anche un tiro a botta sicura di Verdi, un uomo a tutto campo).

Il migliore per il Torino: Singo (tra alti e bassi è un treno sulla fascia destra dove macina km di forza e sostanza, un ottimo giocatore per il futuro).

Il peggiore per il Milan: Dalot (entra in conseguenza all'infortunio di Tonali, si becca un ammonizione e sembra piuttosto opaco e in difficoltà).

Il peggiore per il Torino: Gojak (il primo tempo si vede poco, essendo protagonista solo di un ammonizione, Giampaolo lo leva giustamente a fine primo tempo).

Risultato finale: Milan - Torino 2 - 0

96': Maresca fischia l'infrazione di Ibrahimovic, ma anche la fine della partita

95': Linetty per Murru il Toro prova il tutto per tutto, ma Maldini intuisce e aspetta l salita di Theo Hernandez, cross per Ibrahimovic che controlla con la mano

94': Verdi riceve un pallone al bacio in area da parte di Linetty, si gira a botta sicura, Kessiè mette palla in angolo in scivolata

93': Calabria riceve palla a centrocampo e subisce falla di Bremer, punizione battuta in mezzo, ma Bremer anticipa tutti e serve Verdi

92': Calhanoglu riceve palla da destra e guadagna rimessa laterale facendo salire la squadra

91': Segre centralmente serve Murru, palla all'indietro per Bremer che non trova compagni e gira per Singo che prova a saltare Hernandez ma non riesce

90': Ci saranno 6 minuti di recupero.

Avanza il Milan con Maldini per Ibrahimovic che subisce fallo di Segre. Ammonito Segre

89': Murru da sinistra avanza serve Bonazzoli, cross per Zaza, palla verso Segre. Tiro dal limite di Segre parato in tuffo da Donnarumma con Kjær che spazza fuori.

88': Manovra prolungata del Torino con cross da sinistra a destra, il Milan lascia giocare

87': Castillejo ferma senza commettere fallo Murru in corsa e permette al Milan di attaccare con Ibrahimovic che di interno destro serve Calahnoglu, palla al Maldini che subisce fallo

86': Calhanoglu entra in area e di potenza serve all'indietro Ibrahimovic che non riesce a controllare palla

85': Sostituzione per il Torino: Esce Belotti ed entra Bonazzoli

84': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Hauge e Rafael Leao ed entrano Ibrahimovic e Maldini

83': Bel giro palla del Milan che porta Castillejo al cross da destra, respinge Bremer anticipando Rafael Leao.

Calabria commette fallo su Murru. Ammonito Calabria

82': Calhanoglu serve Hauge che vede Kessiè al limite dell'area del Torino, fallo di Kessiè su Lyanco

81': Dalot si accentra e serve Calhanoglu centralmente che prova a servire Theo Hernandez, Lukic in corsa di mano ferma la palla

80': Belotti riceve palla nella propria metà campo, Dalot lo contrasta in maniera dura, ma non viene fischiato fallo e la palla finisce a lato

79': Angolo respinto d Castillejo che mette in moto Rafael Leao, sembra fallo su di lui, ma viene fischiato fallo in attacco. Ammonito Leao per simulazione

78': Parte Verdi dalla punizione, prende in pieno la barriera che porta in calcio d'angolo

77': Verdi in scivolata ruba palla a Theo Hernandez e serve Belotti al limite di destra dell'area, Kjær commette fallo: punizione per il Torino.

Composizione intensa della barriera del Milan

76': Hauge e Sinco lottano su un pallone a centrocampo, il norvegese però commette fallo, batte veloce il Torino che porta Verdi sulla trequarti di sinistra, cross a rientrare che finisce vicino alla linea di fondo tutto di Theo Hernandez

75': Sostituzione per il Torino: Esce Rincon ed entra Segre

74': Fallo di Lukic su Calhnaoglu vicino all'incrocio dell'area di destra del Torino, punizione per il Milan. Parte Calhanoglu, Bremer anticipa tutti e mette palla in angolo.

73': Theo Hernandez sale sulla sinistra e serve Leao che centralmente non controlla e Lyanco esce palla al piede

72': Verdi calcia in area da angolo, Belotti di testa la prende bene a giro, ma è tutta su Donnarumma che blocca

71': Ancora Torino da destra con Lukic, cross in mezzo per Belotti che non arriva, controcross di Murru messo in angolo da Dalot

70': Linetty dalla trequarti serve Lukic sulla destra, cross perfetto per Belotti, ma Calabria lo anticipa e mette palla a lato

69': Belotti ruba palla a Dalot, serve Verdi che gli restituisce palla, Kjær è bravissimo a murare il tiro del Gallo

68': Lyanco lancia in velocità Murru sulla sinistra, il cross è preso da Donnarumma in uscita alta anticipando Belotti e Zaza

67': Singo prova il cross, ma intuisce Calhanoglu che lancia il contropiede per Leao, vede il supporto di Hauge, lo serve, ma il norvegese prova il velo per Castillejo, ma Lyanco intuisce

66': Kessiè serve Leao che gli restituisce palla, ma Rincon in scivolata lo anticipa e Singo e Lukic avanzano sulla destra, Romagnoli mette palla a lato

65': Parte Verdi e mette palla in mezzo Kjær anticipa tutti, anche Donnarumma e metta palla in angolo

64': Belotti riceve palla sulla trequarti e serve Mussu sulla sinistra, Dalot lo ferma fallosamente.

Ammonito Dalot

63': Sostituzione per il Torino: Escono Rodriguez e Izzo ed entrano Zaza e Murru

62': Castillejo centralmente per Theo Hernandez, Milan che gestisce la palla, Calabria poi prova a servire Leao sulla destra, ma con troppa potenza

61': Contropiede del Milan con Calabria che lancia Calhnaoglu, palla in mezzo per Kessiè rinviene Singo che spazza via

60': Linetty serve a destra Singo che anticipa Theo Hernandez e si invola sulla fascia guadagnando calcio d'angolo

59': Brahim Diaz subisce fallo a centrocampo. Sostituzione per il Milan: Esce Brahim Diaz ed entra Calhanoglu

58': Verdi mette palla in mezzo da punizione, Hauge evita ogni forma di problema calciando a tutta forza verso l'area difesa da Sirigu

57': Lyanco serve Bremer che in verticale trova Verdi palla sulla sinistra per Belotti che subisce fallo di Dalot

56': Possesso palla del Torino con Rodriguez che sposta l'azione a destra, Singo serve Belotti che guadagna calcio d'angolo, anzi no, rinvio dal fondo

55': Perde palla Rodriguez servendo Hauge, che non trova il tempo per il suo sinistro, Rincon recupera palla e lancia per Belotti, ma Donnarumma è nettamente in anticipo

54': Primo pallone per Dalot che lancia per Rafael Leao, controllo difettoso e Bremer recupera palla

53': Sostituzione per il Milan: Esce Tonali ed entra Dalot

52': Tonali è ancora a terra dolorante e sta uscendo dal campo in barella

51': On field review in corso.

Decisione difficile da prendere. Maresca ritorna in area di rigore e annulla il rigore al Torino!

50': Tonali a terra urla dolorante. Maresca è convinto del rigore, ma dalla sala VAR invitano Maresca ad andare a vedere a bordo campo

49': Linetty serve Belotti che serve Verdi entra in area e Tonali commette fallo: rigore per il Torino

48': Verdi serve Rodriguez che mette palla in area per Belotti, ma Donnarumma intercetta il passaggio per Verdi

47': Singo avanza dalla destra, Theo Hernandez lo ferma e lancia, ma troppo corto favorendo l'intercetto di Izzo che sale

46': Calabria avanza da destra e Linetty commette fallo, punizione veloce, palla in mezzo che finisce oltre il fondo

Secondo tempo: fischia Maresca e il Milan con Leao attacca da sinistra verso destra

Sostituzione per il Torino: Esce Gojak ed entra Linetty

Fine primo tempo: Milan - Torino 2 - 0

48': Singo sale palla al piede e prova a superare Hauge, ma Maresca fischia la fine del primo tempo

47': Kessiè recupera palla e lancia Rafael Leao in contropiede, il portoghese vede il taglio di Kessiè, uno contro uno di Kessiè con Sirigu che para

46': Verdi e Gojak avanzano sulla sinistra, Tonali commette fallo su Gojak.

Ammonito Tonali

45': Ci saranno 3 minuti di recupero. Fallo di Kessiè su Singo. Palla lunga di Izzo per Belotti fermato da Kjær

44': Calabria lancia lungo per Castillejo, Bremer lo sovrasta e mette palla a lato. Belotti guadagna rimessa laterale nella propria metà campo.

43': Fallo di Rincon su Brahim Diaz poco oltre la metà campo, punizione veloce che porta con una serie di triangolazioni Theo Hernandez in area, Singo anticipa di un soffio il francese che avrebbe potuto calciare a tu per tu con Sirigu

42': Punizione da posizione centrale molto interessante. Sul pallone Rodriguez. Traversa per lui! Donnarumma in volo non ci è arrivato, ma la traversa lo grazia!

41': Belotti prova a servire Verdi, ma Tonali lo anticipa, palla poi guadagnata da Verdi che prova l'uno due con Belotti, anticipa Romagnoli, l'azione prosegue e la palla torna a Verdi che viene fermato fallosamente da Romagnoli.

Ammonito Romagnoli

40': Bremer in area serve Lyanco Rafael Leao gli ruba palla, ma in maniera irregolare

39': Strappo di Leao palla al piede sulla sinistra entra in area, sterza prova a servire Brahim Diaz, ma Lyanco intuisce e mette palla in sicurezza

38': Gojak sulla fascia sinistra non trova spazi per avanzare, palla indietro per Lyanco che sale palla al piede e serve Belotti, Tonali gli sradica la palla dai piedi

37': Belotti riceve un altro fallo sulla trequarti, questa volta è Brahim Diaz a commettere fallo. Ammonito Brahim Diaz

36': Belotti guadagna fallo da parte di Calabria a centrocampo

35': Kessiè mette palla sulla destra e Sirigu si tuffa a sinsitra. Goool del Milan! Ha segnato Frank Kessiè! Milan - Torino 2 - 0

34': Kessiè sul dischetto del rigore contro Salvatore Sirigu, Maresca si ferma a spiegare a Belotti le ragioni del rigore

33': L'arbitro è a bordo campo a vedere le immagini del VAR.

Rigore per il Milan

32': Silent check in corso per valutare se assegnare un calcio di rigore per il Milan. On Field Review per Maresca

31': Angolo corto, Brahim Diaz entra in area contrastato da Belotti, il Torino mette palla a lato, Maresca si ferma per verificare

30': Calabria lancia con palla bassa in profondità per Leao, Lyanco mette palla in angolo

29': Sale Izzo centralmente e serve Singo sulla destra, cross in mezzo per Rodriguez che con il sinistro al volo non centra la porta di Donnarumma

28': Rafael Leao corre palla al piede tra gli spazi e prova a servire Hauge sulla sinistra, ma il pallone è finito oltre la linea di fondo

27': Riprende il gioco con Belotti che conquista calcio di punizione a metà campo, Izzo lancia lungo e Romagnoli di testa mette palla a lato

26': Gioco ancora fermo, ma il rossonero si alza, e il Torino si dirige a centrocampo

25': Ammonito Rincon. Proteste per Rincon che aveva fermato con un body check Theo Hernandez, il gioco non s'è ancora ripreso perchè Theo Hernandez è disteso a terra dolorante

24': Theo Hernandez esce bene da Singo, serve Brahim Diaz che mette palla in profondità per la corsa di Leao che a tu per tu con Sirigu insacca! Goool del Milan! Milan - Torino 1 - 0

23': Theo Hernandez si accentra e prova a incunearsi, ma Izzo lo ferma fallosamente

22': Parte Verdi, mette palla in mezzo da punizione, con Donnarumma che in uscita a presa alta blocca in sicurezza

21': Lukic riesce a guadagnare calcio di punizione dalla trequarti di destra, sul pallone Verdi. Ammonito Pioli per proteste con Maresca

20': Singo anticipa Leao in una lancio aereo, di testa serve Sirigu che lancia velocemente per Verdi, Calabria lo anticipa, ma poi Rodriguez mette palla a lato

19': Castillejo entra in area palla al piede, serpentina tra 3 giocatori, non riesce per un soffio perchè Rodriguez lo ferma e serve Belotti fermato con un fallo da Diaz

18': Milan in area del Torino, ma nè Hauge nè Brahim Diaz trovano il tempo corretto per calciare, la palla arriva a Kessiè sulla destra che guadagna un altro angolo

17': Brahim Diaz rientra in difesa rubando palla a Gojak e serve Castillejo che prende il fondo, cross rasoterra perfetto per Hauge, ma Izzo con la punta del piede mette palla in angolo

16': Tunnel di Theo Hernandez su Rincon, Lyanco lo anticipa e serve Rodriguez, Castillejo gli ruba a sua volta palla e serve Theo Hernandez che calcia di poco oltre la metà campo non trovando la porta

15': Fallo di Tonali su Gojak a centrocampo, Lukic perde palla favorendo il contropiede di Theo Hernandez

14': Maresca si prende del tempo per dialogare e rimproverare Stefano Pioli allenatore del Milan

13': Parte Tonali, palla bassa messa in angolo da Singo, dal calcio d'angolo ne trae vantaggio il Torino con Verdi che poi sbaglia il passaggio, recupera palla Diaz steso da Lyanco a centrocampo

12': Attacca Theo Hernandez che centralmente arriva al limite dell'area che viene stese: punizione per il Milan da posizione centrale molto interssante

11': Ancora Milan con Kessiè da sinistra crossa in mezzo, la palla arriva a Castillejo, contro cross, respinge Lyanco

10': Progressione centrale del Milan che porta Theo Hernandez al tiro respinto da Bremer col corpo

9': Sirigu lancia a metà campo, contrasto aereo tre Theo Hernandez e Singo, Castillejo poi guadagna calcio d'angolo, gioco fermo per soccorrere The Hernandez

8': Kjær lancia lungo per Hauge, il lancio è molto buono, ma sono bravi i difensori del Torino a recuperare palla

7': Hauge palla al piede esce bene servendo Tonali che vede Leao in corsa, il portoghese entra in area, ma non trova nessuno e riparte da dietro per Castillejo

6': Angolo per il Milan, respinge Bremer, ci prova Tonali dalla distanza che trova Sirigu reattivo a bloccare il pallone

5': Calabria prova un lancio in profondità per Leao che viene contrastato in corsa da Lyanco, Sirigu in uscita anticipa tutti

4': Singo riceve palla sulla destra, ma scivola servendo Romagnoli che imposta

3': Gojak si impadronisce di un pallone senza padrone duellando con Tonali e Kessiè con una spallata lo ferma fallosamente

2': Kjær ferma fallosamente Belotti di poco fuori dall'area del Torino

1': Calabria lancia in profondità Castillejo, ma il passaggio è troppo potente e la palla schizza oltre il fondo

Fischio d'inizio: Maresca controlla tutto e fischia l'inizio, Belotti sul pallone e il Torino che attacca da sinistra verso destra

Ore 20.45 - Il Milan scende in campo guidato da capitan Romagnoli e iniziano il cerimoniale della Lega Serie A

Ore 20.44 - Belotti guida la discesa in campo il Torino oggi con una maglia azzurra molto tenue con inserti granata

Ore 20.43 - Maresca scende in campo prende il pallone e si posiziona con la terna arbitrale a metà campo

Ore 20.40 - Si popolano le panchine delle due squadre, manca pochissimo per Milan - Torino

Ore 20.35 - Il campo è vuoto ed è tutto pronto per ospitare Milan - Torino

Ore 20.00 - Il Milan è a San Siro pronto per giocare contro il Torino

Ore 19:50 - Il Torino è arrivato a San Siro e perlustra lo status del campo prima degli esercizi di riscaldamento in attesa di Milan - Torino

Ore 19: 45 - Le formazioni ufficiali sono disponibili.

Milan - Torino : le formazioni ufficiali

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Díaz, Hauge; R. Leão.

In panchina: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Dalot, Duarte, Kalulu, Musacchio, Çalhanoğlu, Frigerio, D.Maldini, Colombo, Ibrahimović. Allenatore: Pioli.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukić, Rincón, Gojak, Rodríguez; Verdi, Belotti.

In panchina: Milinković-Savić, Rosati, Buongiorno, Murru, N’Koulou, Ansaldi, Vojvoda, Segre, Baselli, Linetty, Bonazzoli, Zaza. Allenatore: Giampaolo.

Continua la marcia della Serie A che in questa fase dell'anno è intensa. Milan - Torino giocheranno sabato 9 gennaio allo stadio San Siro di Milano. Sono passati solamente 3 giorni dalla sconfitta dei rossoneri contro la Juventus. Un Milan in totale emergenza ha giocato la sua partita dignitosamente contro la corazzata bianconera, subendo gli innesti della panchina ed uscendo a testa alta. L'occasione di tornare alla bella marcia trionfale per gli uomini di Stefano Pioli è servita. A San Siro arriva il Torino allenato dall'ex Giampaolo. Il tecnico granata oltre al dente avvelenato, dovrà dar seguito alla crescita di gioco dei suoi, onde evitare un altro esonero. Partita insidiosa quindi per i rossoneri, in primis perchè le indisponibilità sono ancora tante in secondo motivo per 'la storia' delle partite contro il Torino. Le indisponibilità dei rossoneri sono tante da molte gare, ma Pioli un mezzo sorriso può permettersi di farlo. Ibrahimovic torna tra i convocati dopo 7 gare di assenza. Nel gruppo ci sono anche Calhanoglu e Kjær, in forte dubbio fino a poche ore fa. Assenti per covid Krunic e Rebic. Il 2021 s'è aperto con la vittoria del Milan a Benevento e con la sconfitta contro la Juventus.

Il Torino di Giampaolo arriva a San Siro con una classifica che di certo non entusiasma i tifosi granata e non può far felice la dirigenza. Si dice che Giampaolo ha bisogno di tempo per esprimere il suo calcio, ma è il calcio che non concede tempo. Le partite quasi ogni 3 giorni e gli allenamenti sono ridotti all'osso. La terzultima posizione in classifica in coabitazione con il Parma è una posizione poco veritiera rispetto al valore assoluto della rosa. Guardando il bicchiere mezzo pieno, il Tornino non perde da 5 partite, ovvero da quasi un mese. L'ultima sconfitta avvenne per mano della Roma. Da lì 3 pareggi e una vittoria. L'ultima in campionato ha visto la rimonta sul finale contro l'Hellas Verona esprimendo un ottimo spirito di squadra e capacità di reagire allo svantaggio. Tutti disponibili i granata. Il 3-5-2 vedrà Belotti e Verdi in attacco, unico ballottaggio riguarda l'ex Milan Ricardo Rodriguez con Ansaldi. Milan - Torino è anche una sfida generazionale tra Donnarumma e Sirigu, due portieri della nazionale, il cui futuro e soprattutto la loro permanenza nei due club al momento, non è del tutto scontata. L'arbitro dell'incontro sarà il signor Fabio Maresca di Napoli.

Milan i giocatori convocati da Stefano Pioli

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

Difensori: Calabria, Conti, Dalot, Duarte, Hernández, Kalulu, Kjær, Musacchio, Romagnoli.

Centrocampisti: Çalhanoğlu, Castillejo, Díaz, Frigerio, Hauge, Kessie, Tonali.

Attaccanti: Colombo, Ibrahimović, Leão, Maldini, Olzer.

Torino la lista dei convocati di Giampaolo

Portieri: Milinkovic-Savic, Rosati, Sirigu, Ujkani

Difensori: Ansaldi, Bremer, Buongiorno, Izzo, Lyanco, Murru, Nkoulou, Rodriguez, Singo, Vojvoda

Centrocampisti: Baselli, Gojak, Linetty, Lukic, Meite, Rincon, Segre

Attaccanti: Belotti, Bonazzoli, Verdi, Zaza

Milan - Torino il pronostico della gara

Le assenze del Milan non convincono le società di scommesse che ritengono i rossoneri favoriti a 1,60. Il Torino da parte sua vede la vittoria a 5,75 mentre il pareggio si assesta sul 4. Le doppie chance portano a vittorie talmente basse che non vale nemmeno la pena rischiarle. Entrambe le squadre a segno, quindi GOL è fissato a 1,65 con l'over 2,5 a 1,63 e l'over 3,5 a 2,60. Si preannuncia una partita con occasioni offensive e con tanti calci d'angolo battuti. La quota corner superiore a 8,5 è a soli 1,35. Nonostante la presenza sia in forte dubbio, il primo marcatore con la quota più bassa è Zlatan Ibrahimovic a 3,30 seguito da Rafael Leao a 4,50 e da Calhanoglu a 5,75. In quarta posizione si trova il primo granata il 'Gallo' Belotti a 6,75.

Segui la nostra pagina Facebook!