Gli Europei 2021 della prossima estate potrebbero condizionare molto il mercato di gennaio. Tanti giocatori infatti sono alla ricerca di una squadra che possa garantire loro la titolarità proprio perché puntano alla convocazione con la propria nazionale. Soffermandoci sulla Juventus, ad esempio, si parla della possibile partenza di Merih Demiral, che in questi primi mesi della stagione è stato impiegato poco anche a causa di alcuni acciacchi fisici. Il difensore turco però, avrebbe il timore di non essere convocato dalla nazionale del suo Paese per gli Europei 2021, per questo motivo starebbe pensando di lasciare Torino.

A rivelare l'indiscrezione la stampa turca.

Demiral starebbe valutando la possibilità di lasciare la Juventus

Difficile però che la Juventus voglia privarsi del suo difensore centrale, anche perché attualmente non sono molti i difensori a disposizione. Inoltre lo scorso Calciomercato estivo la società bianconera ha respinto diverse offerte per Demiral, segnale di un evidente fiducia nei confronti dell'ex difensore del Sassuolo. Sembra quindi improbabile una sua cessione, a meno di un'offerta importante. La società bianconera lo valuta almeno 50 milioni di euro, soldi che attualmente pochissime società potrebbero investire a causa della crisi economica.

L'ex Sassuolo ha avuto diversi acciacchi fisici nel 2020

L'indiscrezione che arriva da alcuni giornali turchi però sembra non trovare conferme dai media italiani. Anche perché Demiral è stato impiegato poco dal tecnico della Juventus Andrea Pirlo per gli acciacchi che ha avuto nei primi mesi della stagione. D'altronde il difensore centrale sta ancora pagando dal punto di vista fisico la rottura del legamento del ginocchio subita la scorsa stagione nel match di campionato contro la Roma.

Infortunio che lo ha portato a stare fermo diversi mesi.

Il difensore possibile titolare nelle prossime partite

Probabile quindi che con il calendario ricco di impegni, Demiral possa ritrovare facilmente la titolarità in campionato. La Juventus avrà un filotto di partite importanti, campionato, Coppa Italia e Supercoppa italiana.

Inoltre a febbraio ritorna anche la Champions League con la Juventus che giocherà gli ottavi di finale contro il Porto.

Ha invece più probabilità di lasciare la Juventus Federico Bernardeschi. Il centrocampista offensivo starebbe valutando la possibilità di lasciare la società bianconera per giocare con più continuità e conquistarsi la convocazione da parte del commissario tecnico Roberto Mancini. Su di lui ci sarebbe l'interesse del Milan e del Lione, il giocatore avrebbe una valutazione di circa 25 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!