La Juventus, questa mattina 6 marzo, si è ritrovata alla Continassa per svolgere la rifinitura in vista della sfida contro la Lazio.

Per questa partita Andrea Pirlo ritrova Juan Cuadrado. Il colombiano torna a disposizione dalla Juventus e questa sera alle 20:45 sarà in campo dal primo minuto. I bianconeri dovrebbero recuperare anche Leonardo Bonucci che, però, dovrebbe partire dalla panchina.

In casa Juventus, comunque, ci sono diverse defezioni visto che mancano Rodrigo Bentancur, Arthur, Paulo Dybala, Giorgio Chiellini e lo squalificato Gianluca Frabotta.

La Juventus recupera qualche infortunato

La Juventus, per la gara contro la Lazio, dovrebbe ritrovare alcuni dei giocatori acciaccati. Infatti, Pirlo dovrebbe contare di nuovo su Bonucci e De Ligt. Infatti, l'olandese non era riuscito a scendere in campo contro lo Spezia per un colpo al polpaccio preso contro il Verona. Adesso, però, De Ligt sta meglio e stasera dovrebbe essere in panchina.

Dunque, contro la Lazio, la difesa della Juventus sarà composta da Cuadrado, Demiral, Danilo e Alex Sandro. Anche se non è da escludere che De Ligt possa essere in campo dal primo minuto. Ogni dubbio verrà sciolto solo nel tardo pomeriggio dopo la riunione tecnica. La sensazione, però, è che Andrea Pirlo non correrà nessun rischio e chi non sarà al meglio riposerà.

A centrocampo, invece, mancherà Rodrigo Bentancur che è positivo al Covid-19. Al suo posto ci sarà McKennie che giocherà al fianco di Rabiot. Mentre sulla fascia destra ci sarà Federico Chiesa, a sinistra, invece, è aperto il ballottaggio tra Ramsey e Bernardeschi. Mentre l'attacco della Juventus dovrebbe essere composto da Kulusevski e Cristiano Ronaldo, con Morata che partirà dalla panchina.

L'attaccante spagnolo subentrerà a gara in corso, si sta rimettendo e sta cercando di mettere minuti nelle gambe.

La probabile formazione della Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Danilo, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Rabiot, Bernardeschi; Kulusevski, Cristiano Ronaldo.

Arthur potrebbe tornare contro il Porto

Questa sera, la Juventus non avrà ancora a disposizione Arthur.

Il brasiliano sta lavorando per recuperare dalla calcificazione alla gamba.

Arthur, nei gironi scorsi, ha fatto una visita di controllo che è andata bene e il dolore alla gamba sta diminuendo. L'obiettivo del numero 5 della Juventus sarebbe quello di essere in campo martedì 9 marzo per la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League col Porto. I prossimi giorni, saranno comunque decisivi per capire se Arthur recupererà oppure no.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!