La Juventus under 23 in questa stagione sta mettendo in mostra tanti talenti importanti: il tecnico Lamberto Zauli negli ultimi mesi ha valorizzato tanti giovani italiani che potrebbero tornare utili anche per le nazionali giovanili. Fra questi spicca il talentuoso centrocampista Giuseppe Leone, il quale - dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile della Juventus - è ora parte integrante dell'under 23.

In questa stagione fino ad adesso Leone ha disputato 15 partite nel campionato di Serie C, gran parte delle quali entrato dalla panchina.

D'altronde la concorrenza non manca nella Juventus under 23, ma il fatto di essersi ritagliato tante presenze testimonia la considerazione di Zauli nei confronti del giovane.

Leone è cresciuto nel settore giovanile della Juventus insieme a Fagioli

Classe 2001, Giuseppe Leone è anche un nazionale italiano under 19 italiano, con una presenza all'attivo. Leone ama giocare come regista, anche se sa disimpegnarsi pure nel ruolo di mezzala. Da ormai 12 anni alla Juventus, c'è la convinzione alla Continassa che il classe 2001 possa quanto prima dimostrare continuità di prestazioni.

Leone ha la stessa età di Nicolò Fagioli. Se riuscirà a maturare nei prossimi mesi potrebbe fare lo stesso percorso del suo compagno di squadra, il quale dalla prossima stagione dovrebbe essere in pianta stabile nella squadra allenata da Andrea Pirlo.

La trafila nelle nazionali giovanili dell'Italia

Giuseppe Leone è arrivato nel settore giovanile della Juventus all'età di sette anni, da ormai 12 anni quindi "vive" la società bianconera. Il fatto che sia rimasto per tutto questo tempo a Torino dimostra non solo le potenzialità tecniche del giocatore, ma anche la sua maturità.

Il centrocampista classe 2001, come detto, è parte integrante dell'Italia under 19. Ha fatto tutta la trafila nelle giovanili, partendo dall'under 16, con cui ha disputato due partite. Successivamente era arrivata la convocazione nell'under 17, con 20 presenze all'attivo. Sono state nove invece le presenze nell'under 18, mentre in seguito ha disputato una presenza nell'under 19.

I giovani della Juventus under 23

Giuseppe Leone è solo uno dei tanti giovani cresciuti nel vivaio bianconero e valorizzati da Lamberto Zauli nella Juventus Under 23. Altro nome che potrebbe avere una carriera importante è quello di Filippo Ranocchia, anche lui come Fagioli e Leone classe 2001.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!