Il matrimonio tra Fabio Paratici e la Juventus dura ormai da più di undici anni e pare destinato ad andare avanti.

Infatti, stando alle ultime indiscrezioni, il dirigente e il club bianconero sarebbero vicini al rinnovo di contratto. La Juventus non vorrebbe fare nessun ribaltone societario e Andrea Agnelli avrebbe deciso di prolungare il rapporto con tutti i suoi manager. Dunque, oltre a Fabio Paratici anche Federico Cherubini e Pavel Nedved paiono destinati a rimanere ben saldi ai rispettivi posti.

La Juventus pensa al futuro

La Juventus è una società abituata a lavorare su più fronti, tra i quali ovviamente il campo, con Andrea Pirlo e i suoi ragazzi che vogliono rimontare in campionato, ma intanto la dirigenza pensa già al futuro.

Per questo motivo, Andrea Agnelli avrebbe deciso di confermare Fabio Paratici. Il dirigente sarebbe vicino al rinnovo con la Juventus anche perché i rapporti tra il manager e il presidente della Vecchia Signora sarebbero ottimi. Ci sarebbe piena sintonia e le parti sembrano intenzionate ad andare avanti insieme per costruire nuovi successi. Il rinnovo tra Paratici e la Juventus dovrebbe arrivare in breve in tempo.

Dopodiché in casa bianconera bisognerà lavorare anche sul prolungamento di contratto di Paulo Dybala. Il numero 10 juventino è in trattativa da diverso tempo col club, ma ancora non è arrivata la fumata bianca.

La Juventus pensa alla Lazio

Nel frattempo la Juventus sta preparando la partita contro la Lazio.

Le prossime sfide saranno molto importanti per i bianconeri, visto che dopo il match contro i biancocelesti ci sarà il ritorno di Champions League contro il Porto.

Per queste due partite, la Juventus spera di recuperare alcuni dei giocatori che sono fermi ai box. La buona notizia è arrivata da Matthijs De Ligt, che non ha riportato lesioni muscolari dopo il forfait contro lo Spezia.

L'olandese dovrebbe essere a disposizione per la partita del 6 marzo. La speranza però è quella di recuperare anche Leonardo Bonucci e Juan Cuadrado. Non è da escludere nemmeno la convocazione di Arthur, che ieri 3 marzo ha ripreso a lavorare con il pallone. Mentre per rivedere Giorgio Chiellini bisognerà attendere la partita del 9 marzo.

In ogni caso se ne saprà qualcosa in più nelle prossime ore. Domani 5 marzo Andrea Pirlo parlerà in conferenza stampa e magari darà qualche ragguaglio in più sulla situazione infortunati.

Venerdì mattina, la Juventus si ritroverà al JTC per svolgere la seduta della vigilia della partita contro la Lazio.