Il Milan guarda già al futuro. Lo fa secondo le linee volute da tempo dal trio Maldini, Massara e Gazidis, provando a dare spazio ai giovani. Dall'Inghilterra rimbalzano più voci di un possibile sondaggio per il terzino inglese di origine giamaicana Max Aarons.

Si tratta di un classe 2000 che attualmente gioca nel Norwich City, squadra di Championship (la seconda serie inglese). La formazione di Daniel Farke è in testa con 70 punti e ha un vantaggio di sette lunghezze rispetto alla seconda in classifica. Quindi la possibilità che possa essere promossa il prossimo anno è alta.

Questa non è un dettaglio da poco, perché il prezzo del giocatore potrebbe livellarsi verso l'alto.

Max Aarons: caratteristiche tecniche

Il terzino inglese è un classe 2000 ed è professionista da tre anni. Ha firmato per il Norwich nel 2018 e il suo contratto scade nel 2023. Ha già esordito nell'Inghilterra Under-19 e quella Under-21. Vanta in un biennio molte presenze, per ora ha segnato tre gol con il proprio club.

Fra le sue qualità spiccano la capacità di giocare sia a destra che a sinistra, anche se predilige la prima. Ha un ottimo di controllo di palla e una discreta tecnica di base. Risulta particolarmente abile nello scatto e nella progressione palla al piede. Privilegia nettamente la fase offensiva, mentre deve migliorare sulle posizioni difensive e in fase di contrasto aereo.

Perché il Milan pensa a un terzino

Il club di via Aldo Rossi vorrebbe nel prossimo calciomercato rafforzarsi sulle fasce, perché le prove in campionato e in coppa di Diogo Dalot sono state finora poco convincenti. Anche la sua duttilità non ha reso granché: sia a sinistra che a destra le prestazioni sono state scialbe. E se il Milan vorrà proseguire sull'impostazione tattica data da Pioli, almeno uno o due terzini come sostituti di qualità servono.

Oltre a questo c'è anche da capire se Theo Hernandez, spina dorsale della fascia mancina, sarà o meno oggetto di possibili trattative di mercato. Finora solo la sua ex squadra, il Real Madrid, pare aver chiesto informazioni, ma se il rendimento del terzino dovesse confermarsi ai livelli attuali è chiaro che vari club potrebbero farsi avanti.

Le squadre interessate ad Aarons

Naturalmente non c'è soltanto il club rossonero ad aver puntato la giovane stella del Norwich. Infatti come spesso accade con le promesse della Championship, sono big inglesi a muoversi per prime. In particolare il Manchester United e l'Everton di Carlo Ancelotti. Altra squadra interessata sarebbe il Bayern di Monaco, che cerca sempre giocatori nuovi per proseguire il proprio ciclo vincente.

Anche la cifra del cartellino di Max Aarons, che per ora si aggira intorno ai 20 milioni di euro, è un ostacolo per un club come il Milan attento in questi anni ai parametri finanziari. Inoltre la cifra potrebbe alzarsi per via della probabile promozione del Norwich.

Nel caso i rossoneri vogliano davvero concludere e acquistare questo prospetto di qualità dovranno chiedere uno sforzo finanziario alla proprietà.

Proprio per questo motivo la qualificazione in Champions League e i relativi introiti sono un passo centrale per poter innalzare il livello della rosa.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!