La Juventus in estate dovrà necessariamente dedicarsi soprattutto alle cessioni. L’attuale situazione finanziaria della società bianconera non permette investimenti, anzi si cercherà in tutti i modi di diminuire il monte ingaggi dei giocatori. Allo stesso tempo entro l’approvazione del bilancio d’esercizio prevista a fine giugno si cercherà di raggiungere delle plusvalenze finanziarie. Nella lista dei partenti ci sarebbero infatti diversi giocatori, fra questi Szczesny, Alex Sandro, Rabiot, Ramsey, Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. Sarebbe però già in definizione un acquisto per la prossima stagione.

Potrebbe infatti arrivare a parametro zero Gianluigi Donnarumma, in scadenza di contratto a giugno 2021 con il Milan. Un ingaggio importante che conferma la strategia di mercato della Juventus di pescare nel mercato dei parametri zero. A tal proposito anche l’anno prossimo la società bianconera potrebbe decidere di ingaggiare un giocatore che va in scadenza di contratto. Secondo la stampa inglese la Juventus è una delle società interessate all’ingaggio di Kylian Mbappé, premesso che il giocatore vorrà partecipare alla prossima Champions League, traguardo ancora non raggiunto dalla Juventus.

Mbappè potrebbe lasciare a parametro zero il Psg nel 2022

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus starebbe seguendo da vicino Kylian Mbappé.

No per il prossimo Calciomercato estivo ma per quello del 2022, anche perché il francese va in scadenza di contratto a giugno 2022. Attualmente infatti non ci sarebbero i presupposti per un suo prolungamento dell’intesa contrattuale con il Paris Saint Germain. Difficile però trovare in estate società disposte ad investire quasi 200 milioni di euro per il cartellino della punta francese.

Si è parlato di un interesse concreto del Real Madrid ma anche la società spagnola come la Juventus non sta vivendo un momento ideale dal punto di vista economico. Di conseguenza sarebbe da scartare almeno attualmente un possibile investimento sul cartellino di Mbappè da parte del Real Madrid. Anche perché sarà necessario garantire un ricco contratto da almeno 20 milioni di euro a stagione al giocatore.

Su Mbappè ci sarebbero anche alcune società inglesi

Per questo Mbappè potrebbe diventare uno dei pezzi pregiati del calciomercato estivo 2022. Su di lui oltre alla Juventus e al Real Madrid ci sarebbero anche Liverpool, Manchester United e Manchester City. La società bianconera potrebbe decidere di investirci anche perché Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare Torino se non quest’estate a giugno 2022. Il portoghese infatti va in scadenza di contratto alla fine della prossima stagione con la Juventus. Bisognerà però vedere quale sarà la situazione economica nel calcio la prossima stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!