La Juventus lavora sul fronte mercato per completare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Dopo la partenza di Luca Pellegrini, i bianconeri sono alla ricerca di un esterno di caratura internazionale che possa dare qualità e personalità sulla corsia.

Juve, opzione Jordi Alba

Tra i nomi sondati dalla dirigenza bianconera ci sarebbe anche quello di Jordi Alba che a sorpresa potrebbe lasciare il Barcellona in questa sessione di Calciomercato. Con il probabile arrivo di Marcos Alonso dal Chelsea, il veterano spagnolo avrebbe un ruolo da comprimario nel nuovo corso di Xavi e per arrivare al Mondiale in condizioni importanti, potrebbe decidere di lasciare il club blaugrana ed iniziare una nuova avventura europea per giocare con maggiore continuità.

La Vecchia Signora sta monitorando con grande attenzione la situazione ma molto dipenderà dalla volontà del calciatore, molto legato al Barcellona. Oltre Jordi Alba, i bianconeri stanno sondando anche altri profili come Emerson Palmieri, che dopo l'esperienza fallimentare al Chelsea vuole rimettersi in gioco ritornando magari in Italia dove ha già militato con la maglia della Roma. I bianconeri vorrebbero il terzino italiano in prestito mentre i Blues vorrebbero monetizzare a titolo definitivo la cessione dell'esterno.

Più sullo sfondo la candidatura di Gayà del Valencia. La pista all'esterno spagnolo resta molto complicata, viste le richieste importanti del Valencia che chiede una cifra attorno ai 30 milioni di euro per imbastire una possibile trattativa.

Juve, sarebbe stato proposto Shomurodov. No dei bianconeri

Oltre all'acquisto di un terzino mancino, la Juventus lavora per completare il reparto offensivo a disposizione di Massimiliano Allegri con un calciatore che possa svolgere la funzione di vice Vlahovic ma anche di spalla del talentuoso attaccante serbo.

Stando alle ultime notizie di mercato, la Roma avrebbe proposto Eldor Shomurodov, che non rientra nei piani di Josè Mourinho che attende Andrea Belotti per completare l'attacco giallorosso.

I bianconeri avrebbero rifiutato il giovane attaccante uzbeco, in quanto vorrebbero acquistare un profilo già pronto e di caratura intenzionale. Per questo, continuano i contatti per Menphis Depay che potrebbe diventare un nuovo calciatore della Juventus.

Al netto dell'interesse del Tottenham, i bianconeri attendono il via libera del Barcellona che dovrebbe svincolare l'olandese. Dopo tale passaggio, la Juve potrebbe decidere di tesserare l'ex Lione offrendo un biennale da circa sei milioni di euro, così da regalare ad Allegri il tanto agognato bomber di scorta.