Nella recente sessione estiva di Calciomercato, la Juventus ha badato più alle cessioni che alle entrate con il rinnovo di Adrien Rabiot e il riscatto di Arek Milik dal Marsiglia a figurare in cima alla lista dei movimenti portati a termine. Ecco che in questa fase il club sta valutando una serie di profili che potrebbe poi immettere in organico a gennaio 2024 o l'estate seguente, uno su tutti quello di Lucas Vazquez, già seguito questa estate quando il Real Madrid decise di stoppare sul nascere ogni trattativa per confermarlo in rosa.

Il 32enne, che a giugno sarà libero a parametro zero, è un giocatore che garantirebbe esperienza e qualità oltre al fatto che può giocare terzino destro ma anche a tutta fascia in un'eventuale 3-5-2: il suo ingaggio non andrebbe a pesare troppo sul bilancio in quanto la Juventus potrebbe usufruire delle agevolazioni garantite dal Decreto Crescita.

Vazquez potrebbe trasferirsi a parametro zero alla Juventus a giugno

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus starebbe dunque valutando l'ingaggio di Lucas Vazquez. Lo spagnolo è in scadenza di contratto con il Real Madrid a giugno 2024 e attualmente non ci sarebbe la volontà delle parti di proseguire l'esperienza professionale nella società spagnola. Il terzino potrebbe così valutare l'approdo alla Juventus, società che lo avrebbe trattato anche nel recente calciomercato estivo.

Sarebbe un rinforzo d'esperienza e di qualità che potrebbe essere molto utile per la crescita dei tanti giovani nella rosa bianconera. Considerando che dopo Bonucci anche Alex Sandro potrebbe lasciare Torino (il brasiliano è in scadenza di contratto a giugno 2024) l'arrivo di un giocatore con una storia professionale importante come quella dello spagnolo potrebbe essere molto utile per la società bianconera.

Il mercato della Juventus

La Juventus valuta come sempre anche acquisti di giovani profili, sia per il mercato di gennaio che per quello estivo. A tal riguardo uno dei nomi avvicinati alla società bianconera è quello di Sacha Boey, terzino destro del Galatasaray in scadenza di contratto a giugno 2025 e valutato circa 20 milioni di euro.

Per quanto riguarda invece il centrocampo piacciono altri due calciatori francesi, ovvero Habib Diarra dello Strasburgo e Emmanuel Kone del Borussi Monchengladbach, quest'ultimo già seguito da Deschamps per la nazionale francese.