Il #Catania ha sprecato la seconda occasione per avvicinarsi alla capolista della Serie C [VIDEO], il #Lecce. Aveva perso l'occasione già contro la Sicula Leonzio e stavolta contro la Casertana, dopo che il Lecce aveva pareggiato sul difficile campo del Trapani. I siciliani non soltanto hanno giocato male, ma hanno anche perso uscendo dal campo a mani vuote.

Adesso la classifica del Catania si complica perchè da un ipotetico -1 in classifica, gli entei sono scivolati a -4, proprio nel weekend che doveva essere favorevole a loro grazie allo scontro diretto tra Trapani e Lecce [VIDEO]. Una debacle che Lucarelli collega alle numerose assenze ed ai tanti calciatori acciaccati.

Lo stesso tecnico nel post partita ha spiegato che in settimana gli attaccanti Ripa e Curiale avevano fatto pochissimi allenamenti e che in panchina aveva pochi cambi. Insomma, per un motivo o per l'altro in casa etnea c'è molto nervosismo per questa sorprendente battuta d'arresto. A scoraggiare l'ambiente, ci si mettono anche i numeri: il Catania, dopo 20 gare ha già perso 5 match, numeri davvero troppo alti per una squadra che ambisce al primo posto (statisticamente le prime non perdono più di 3-4 match nell'intero campionato, gli etnei a metà campionato hanno già superato questa media). Dunque, anche a causa del malumore nell'ambiente, il Catania potrebbe clamorosamente pensare ad uno scossone in panchina.

Catania, salta Lucarelli? Possibile cambio in panchina

Secondo il sito Tuttomercatoweb, la dirigenza etnea nelle prossime ore potrebbe discutere la posizione di mister Cristiano Lucarelli. Si parla di un esonero possibile anche in vista della lunga pausa invernale: la Serie C tornerà in campo nel weekend tra il 21 ed il 22 gennaio.

Dunque, il big match previsto il 21 Gennaio tra Lecce e Catania potrebbe avere un protagonista diverso rispetto ad ora: il mister nuovo della squadra siciliana.

I nomi dei papabili già rimbalzano e le voci si moltiplicano. Il nome più caldo pare essere quello di Pasquale Padalino, tecnico foggiano che è ancora un dipendente del Lecce dopo l'esonero della scorsa stagione. Per andare ad allenare il Catania, paradossalmente, dovrebbe essere proprio la società giallorossa a trovare l'accordo di fine contratto con il mister. Altri nomi circolano sul web, da De Canio a Roselli, ma nessuno al momento trova conferma. Il Catania però pare seriamente in dubbio: cambiare per dare una scossa o concedere fiducia a Lucarelli? Le prossime ore saranno decisive. #Calciomercato