Nonostante l'ingente quantità di rumor e anticipazioni che si sono susseguiti nelle scorse settimane riguardo il nuovo iPhone, è sempre con grande attesa che i geek di tutto il mondo aspettano il keynote ufficiale di Apple perché, che la si ami o la si odi, Apple è impossibile da ignorare. Il fatidico giorno è arrivato: la presentazione si è infatti svolta oggi, al Flint Center for the Performing Arts di Cupertino, lo stesso palco che vide il leggendario Steve Jobs presentare il primo Macintosh nel 1984.


Al centro dell'attenzione ovviamente è il nuovo iPhone, o meglio dire i nuovi iPhone: quest'anno infatti sono state presentate due varianti del melafonino che si differenziano per le dimensioni, che si ripercuotono anche nell'interfaccia del sistema operativo. Troviamo infatti l'iPhone 6, con un display da 4.7", e l'iPhone 6 Plus, che presenta invece una diagonale più ampia da 5.5". Ingenti dunque gli incrementi di area dello schermo rispetto ai modelli precedenti che ricordiamo essere dotati di un'unità da soli 4.0", con una new entry da parte di Apple nel settore "phablet", cioè telefoni molti grandi (incroci tra "phone" e "tablet"), di cui la serie Galaxy Note di Samsung è al momento leader indiscussa. Questo dispositivo porta anche il primo display a risoluzione FullHD su un dispositivo iPhone, arrivando ad una densità di pixel di 401 ppi ("pixels per inch" cioè "pixel per pollice"), contro i 326 ppi del fratello minore così come dei modelli precedenti. Per quanto riguarda le informazioni di commercializzazione, sappiamo che i due dispositivi arriveranno sul mercato entro la fine del 2014. Apple non ha al momento specificato una data precisa, in compenso ha ufficializzato i prezzi dei nuovi Smartphone che per l'Italia saranno:


  • 729€ per iPhone 6 da 16 GB
  • 839€ per iPhone 6 da 64 GB
  • 949€ per iPhone 6 da 128 GB
  • 839€ per iPhone 6 Plus da 16 GB
  • 949€ per iPhone 6 Plus da 64 GB
  • 1059€ per iPhone 6 Plus da 128 GB
Come è possibile notare, non verrà commercializzata una versione da 32 GB. Riuscirà anche stavolta Apple a creare code chilometriche davanti ai suoi negozi per il lancio ufficiale di iPhone 6? Non ci resta che attendere e valutare di conseguenza la reazione del mercato.


Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto