Il lancio del Galaxy S6 è ormai questione di giorni e si hanno già alcune interessanti indiscrezioni per quanto concerne il design e le caratteristiche tecniche del gioiello della Samsung. Se l'S5 non è stato all'altezza delle aspettative, ci aspettiamo grandissime cose dal successore. Vediamo dunque una lista completa di funzionalità che lo Smartphone dovrebbe avere al momento del lancio.

Caratteristiche tecniche

Lo schermo sarà di ben 5,5 pollici.

Quest'ultimo offrirà una risoluzione Quad HD (2560 x 1440). Il processore sarà invece un potentissimo Octa-Core ARMv8. Si ipotizza che monterà il famosissimo Samsung Exynos 7420, con architettura a 64-bit. La ram annunciata è di 3GB, mentre la scheda video sarà una Mali T760. La memoria interna prevista è di 32GB con pieno supporto MicroSD. Per quanto riguarda la fotocamera, non si hanno notizie certe ma in linea di massima l'S6 dovrebbe avere una fotocamera frontale di 5 megapixel alla quale se ne affianca una posteriore che spazia dai 16 ai 20 megapixel.

Sarà come avere una fotocamera compatta tra le mani insomma. Molto probabilmente, lo smartphone monterà l'ultima versione di Android disponibile al momento (Android 5.0 Lollipop).

Data di uscita e probabile prezzo

L'1 marzo, a Barcellona, si terrà il Galaxy Unpacked 2015. Durante l'evento, verrà molto probabilmente svelato il Galaxy S6 in tutta la sua maestosità. Per l'occasione è stato rilasciato un Teaser Trailer che mostra le prime immagini di uno smartphone (per molti si tratta del Galaxy S6 EDGE).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Samsung

Dal Trailer si scopre che il modello EDGE dispone di un display curvo su ambo i lati. Lo schermo flessibile potrebbe essere anche disponibile nel modello base ed era già stato visto nel Galaxy Note Edge. Dalle prime indiscrezioni appare dunque chiaro che la Samsung potrebbe deliziarci con almeno due modelli diversi di Galaxy S6. D'altronde lo schermo flessibile è una tecnologia non adatta a tutti e può risultare fastidiosa alla lunga.

Sul prezzo non si sa nulla di certo ma non dovrebbe distanziarsi di molto dal prezzo di lancio del predecessore. Ne sapremo di più a inizio mese, dopo la conferenza. Restate dunque sintonizzati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto