Apple iPhone 7 continua far discutere gli appassionati di tecnologia sul web, nonostante manchi ancora molto alla sua uscita. La sua presentazione infatti, come è tradizione per la casa di Cupertino, dovrebbe avvenire il prossimo mese di settembre e la sua uscita nei negozi nelle settimane successive. In Italia probabilmente vedremo il nuovomelafoninosolo tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre. Nonostante ciò sul web non si parla d'altro. C'è grande curiosità attorno a questo nuovo device e gli analisti della Mela morsicata cercano dunque di scoprire quelle che saranno le caratteristiche del nuovo dispositivo della multinazionale americana.

Doppia fotocamera posteriore e connessione Li-Fi

Nelle ultime settimane, una delle indiscrezioni che più sta prendendo piede per quanto concerne il nuovo Apple iPhone 7, è che questo Smartphone si possa avvalere di una doppia fotocamera posteriore. Si tratta di una nuova tecnologia, che se realmente inserita nel nuovo telefonino di Apple, consentirebbe ai suoi utenti di poter realizzare scatti con una buonissima risoluzione anche in condizioni di scarsa illuminazione. Sarà proprio questa una delle principali sfide che i tecnici della casa americana cercheranno di vincere grazie al nuovo dispositivo. Questo, a quanto pare, sarà dotato di connessione Li-Fi, che garantirà una velocità di connessione di circa 100 volte superiore all'ordinario Wi-Fi.

Spessore ridotto e addio al tasto 'Home'

Per quanto riguarda il design del nuovo Apple iPhone 7, è quasi certo ormai che questo sarà molto più sottile dei suoi predecessori. Si parla di uno spessore tra i 6 e i 6,5 mm, un vero record per la categoria. Questo sarà possibile anche grazie alla scomparsa del jack Audio da 3,5 mm, che potrebbe essere sostituito dall'utilizzo di una connessione di tipo Lightning.

Infine è quasi certa la scomparsa del mitico tasto 'Home', che non dovrebbe più trovare spazio nel nuovo telefono di Apple. Questo, a quanto pare, sarà sostituito dalla tecnologia Touch 3D, che permetterà di implementare le sue funzioni direttamente nello schermo.