Quando esce l’iPhone 7? Sono in tanti a farsi questa domanda, con le ultime voci di corridoio che rivelano come l’attesa sia ormai agli sgoccioli. Seppur non vi siano conferme ufficiali da parte di Apple, sono in parecchi a fornire già la data in cui assisteremo alla presentazione dello smartphone più desiderato al mondo. A tal proposito, @evleaks fa sapere che l’iPhone Day dovrebbe essere venerdì 16 settembre. Il periodo è in linea con quanto accaduto negli anni passati, staremo a vedere se l’azienda di Cupertino confermerà o meno questa data.

In merito al nome che avrà il dispositivo, non è certo che ci sia il numero ‘7’ a contraddistinguerlo. Infatti, alcuni ipotizzano un ‘6SE’, sottolineando come solamente nel 2017, anno in cui l’oggetto tecnologico che ha rivoluzionato il settore compirà 10 anni, vedremo la settima generazione. In attesa di delucidazioni a riguardo, vediamo come potrebbe essere lo Smartphone che verrà svelato nel corso del keynote settembrino.

iPhone 7: processore A10, display 4K e design rinnovato?

La nuova generazione dell’iPhone potrebbe vedere un rinnovo del design. Rispetto agli anni passati, però, dovrebbe trattarsi solamente di un leggero ‘lifting’ estetico, che a grandi linee potrebbe restare simile all’iPhone 6S, con la probabile rimozione delle strisce verticali sul retro.

In questo modo si avrebbe una scocca più elegante. Praticamente scontata è l’introduzione del processore A10, una CPU dual-core che secondo le indiscrezioni dovrebbe riprendere buona parte delle specifiche del chip presente attualmente su iPad Pro. Il capitolo relativo alla fotocamera posteriore non è facile da scrivere. Non si sa quanti megapixel possa avere il sensore, ma quello che è certo è che oltre ad essere più performante, riducendo il gap con la concorrenza, avrà un’apertura f/2.0.

Altre novità dovrebbero riguardare il rinnovamento del Touch ID, mentre un particolare attraente potrebbe essere l’eliminazione del jack per le cuffie. Il motivo? Si vocifera l’introduzione di auricolari senza fili, che sfrutterebbero la tecnologia Bluetooth, oppure di cuffie dotate di parte finale che si andrebbe a collegare con l’ingresso lightning di ricarica.

Per quanto concerne il display, presente nelle varianti da 4,7” e 5,5”, si chiacchiera sul possibile passaggio alla risoluzione 4K, ma le probabilità sono relativamente basse. Altri rumors, che difficilmente vedremo confermati tra poco più di un mese, parlano di un modello Pro e dell’implementazione della tecnologia water proof. Vi invitiamo a seguirci per ricevere altre notizie sull’argomento e per conoscere le ultime novità hi-tech.