L’iphone 7, nella variante classica e Plus, è disponibile all’acquisto in Italia. Le vendite procedono per il meglio in casa Apple, tant’è che alcuni dei modelli sono già esauriti. In particolare, l’azienda di Cupertino fa sapere che sono terminate le scorte del modello da 5,5”, così come quelle di tutti gli Smartphone con colorazione Jet Black. Nonostante sia indicato da molti come il più delicato, ad oggi, il nuovo colore con la finitura splendente è quello più gettonato. Per ottenere questo risultato, c’è dietro un processo di anodizzazione e lucidatura ad alta precisione in nove fasi.

La superficie presenta una durezza al pari degli altri iPhone di settima generazione, soltanto che la brillantezza potrebbe evidenziare delle micro abrasioni.

La stessa Apple tiene a precisare questa cosa, consigliando agli utenti di proteggere il proprio smartphone con una cover. Ovviamente sono in molti a chiedersi se a questo punto valga la pena di acquistarlo, se poi bisogna ‘nasconderlo’. Questa problematica, secondo alcuni, potrebbe essere una debolezza per il colosso statunitense, anche se per emettere giudizio bisognerà attendere. Infatti, solamente il tempo ci dirà se gliiPhone 7 e 7 Plus Jet Black usciranno indenni dalla vita di tutti i giorni senza che l’utente utilizzi una custodia protettiva.

The Verge e TechCrunch hanno effettuato dei test, riscontrando questo problema, ma bisogna capire quale sia stata la prova che hanno dovuto affrontare i dispositivi. A suo favore ci vengono in mente gli iPhone 3 e 3GS, però, che avendo una scocca posteriore molto simile, erano soggetti a graffi, ma di contenuta entità. A questo punto ci sentiamo di consigliare comunque l’acquisto, senza pensare troppo alla questione dei graffi, perché è forse il più bello, anche se si dice che la bellezza non è tutto.

iPhone 7 e 7 Plus: prezzi Jet Black e quando tornano disponibili

La notizia dell’esaurimento scorte degli iPhone Jet Black è un chiaro segno che gli utenti se ne fregano dei graffi, passateci questo termine. Apple ha invitato comunque a proseguire gli ordini per i modelle che si desiderano tramite lo store online, perché non appena torneranno a disposizione si provvederà ad evaderli.

Su Apple Store viene indicata come spedizione 3-5 settimane per l’iPhone 7 e novembre per l’iPhone 7 Plus. Ricordiamo che in ambedue i casi troviamo solamente le versioni da 128 GB e 256 GB. In merito ai costi, invece, sono rispettivamente € 909 e € 1.049 per il modello da 4,7” ed € 1.019 e € 1.159 per il modello da 5,5”. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci per altre notizie sul mondo dei cellulari, vi riportiamo un video realizzato dall’azienda californiana, che illustra il processo di realizzazione della nuova generazione del melafonino.