L’iPhone 7 è sbarcato sul mercato da poco più di qualche settimanae, nonostantetutti siano ancora alle prese con i preordini del"jet black", l’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, fa trapelare nuove indiscrezioni sulla prossima creatura di Apple. Ebbene sì, il prossimo anno ci sarà il decimo anniversario del "melafonino",e il colosso americano vuole festeggiare alla grande: infatti si parla di un nuovo iPhone in vetro e acciaio: ecco tutte le info a riguardo.

Kuo non sbaglia un colpo: vetro e acciaio per l'iPhone 8?

Si chiamerà iPhone 8? Il prossimo gioiello di Apple potrebbe essere completamente in vetro e acciaio:l'azienda, infatti, vorrebbe rinnovare completamente il suo prodotto, per festeggiare alla grande l'anniversario dello Smartphone più amato al mondo.

Sarebbe certamente un modello originale e molto ambito, se si pensa che, all'uscita sul mercato di ogni nuovo "melafonino", i clienti di tutti i Paesi si mettono in coda per acquistarlo.

Kuo, il famoso analista della KGI, solitamente non sbaglia un colpo e tutte le sue anticipazioni si rivelano fondate. Questi ha anticipato che la Apple, il prossimo anno, dovrebbe abbandonare l’alluminio per far spazio a bordi in acciaio e per realizzare i nuovi modelli con la scocca in vetro. Gli iPhone più costosi dovrebbero essere quelli con la memoria da 128GB a salire. Inoltre potrebbe esserci un unico connettore USB-C, con l’addio alla porta Lightninge, molto probabilmente, verrà introdotta la funzione scanner dell’iride.

Silicon Valley cinese: nuovo centro di ricerca Apple

Altre sorprese in casa Apple: prossimamente aprirà il primo centro di ricerca in Cina, a Pechino, nelloZhongguancun Science Park. Questo polo tecnologico sarà la "Silicon Valley cinese", che avrà un valore di circa 45 milioni di dollari e offrirà lavoro a 500 impiegati. Il centro di ricerca realizzerà nuovi prodotti e servizi: computer, apparati audiovisivi, software e tanto altro.

Il progetto, inoltre, avrà come finalità anche quella di rafforzare le partnership con enti, università locali e aziende. La struttura sarà ultimata entro la fine del 2016: che dire, la "mela morsicata" più famosa al mondo continua a volare alto.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!