iPhone 8, il prossimo top di gamma targato Apple, non smette di far parlare di sé. Fino ad ora, le previsioni circa il prezzo del dispositivo hanno lasciato pochi dubbi: si tratterà dell’iPhone più costoso tra quelli commercializzati dal produttore di Cupertino. Parliamo di prezzi che dovrebbero partire da 1.000 dollari anche se, durante gli ultimi giorni, hanno destato più di una perplessità le recenti ipotesi di John Gruber, secondo cui il futuro flagship dovrebbe partire da ben 1200 dollari.

Pubblicità
Pubblicità

Non stiamo parlando di un’anticipazione che proviene da fonti interne all’azienda ma, più semplicemente, di una deduzione che prende piede dal posizionamento dei prodotti a marchio Apple. Il discorso tiene in considerazione i modelli previsti in arrivo, il potenziale prezzo di questi ultimi ed anche un dettaglio che, giorno dopo giorno, trova sempre più conferme: durante i primi mesi di lancio di Apple Iphone 8, la società potrà contare soltanto su scorte e volumi limitati in riferimento a questa specifica unità.

Pubblicità

Ultime anticipazioni su Apple iPhone 8, 7S e 7S Plus

Come ben sappiamo, analizzando il mercato, i prezzi dei prodotti della mela sono in costante aumento su tutti i fronti: questo si è verificato nel caso di iPad Pro ma anche volgendo lo sguardo al MacBook Pro, sia nella variante con Touch Bar sia in quella che ne risulta priva. Accanto a tali dispositivi, Apple continua a mantenere a listino diverse unità facenti parte delle precedenti generazioni ma anche prodotti un filino più economici, tra cui citiamo il MacBook Air 13, il piccolo Apple iPhone SE ma anche il recente iPad entry level.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Riassumendo, la tendenza degli ultimi tempi in relazione al listino predisposto in quel di Cupertino è, senza alcun dubbio, quella di spingere device con nuove tecnologie a prezzi sempre più elevati. Ecco dunque spiegata la ragione per cui John Gruber non esclude l’idea che possa essere presentato anche un iPhone Pro.

Restringendo per un attimo il discorso ai modelli in arrivo a settembre, si ritengono ancora plausibili i rumor provenienti da Ming-Chi Kuo che, già durante il 2016, ha prospettato l’ipotesi di vedere in scena Apple iPhone 7S e 7S Plus, naturali evoluzioni dei top di gamma attuali.

Oltre a questi, il riferimento è chiamato in causa anche il rivoluzionario Apple iPhone 8 top con display OLED di cui tanto abbiamo parlato ed in riferimento al quale ci sarà ancora molto da dire, in attesa della sua presentazione ufficiale al grande pubblico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto